QUI APPIANO: Handanovic verso il forfait. Fiducia al 3-5-2, ,ma la tentazione del 3-5-1-1 esiste

8 Febbraio 2020
- Di
Simone Togna
Tempo di lettura: 2 minuti

HANDANOVIC VERSO IL FORFAIT - La scelta definitiva sull'eventuale impiego di Samir Handanovic nella Stracittadina meneghina verrà presa solo domani. Ma le indiscrezioni provenienti da Appiano Gentile non sono incoraggianti in chiave Derby. Il portiere sloveno infatti, anche solo per via precauzionale, non dovrebbe essere rischiato e partirebbe così dalla panchina. Al suo posto Padelli.

3-5-2 o 3-5-1-1?

nerazzurrisiamonoi-inter-antonio-conte-seriea-spal
Foto Getty

Si va verso il 3-5-2. Ma la sorpresa del 3-5-1-1 non è un'ipotesi da scartare a priori. Antonio Conte infatti in questi giorni, oltre al consueto modulo dei nerazzurri, ha anche provato Eriksen trequartista a supporto dell'unica punta Lukaku. Molto a dire il vero potrebbe anche dipendere dalle condizioni di Alexis Sanchez, che a Udine, quando è entrato ha cambiato la partita. Per questo motivo, almeno in via teorica, il cileno si è meritato la titolarità nel Derby, ma ovviamente il mister salentino pensa a come poter sfruttare tutte le frecce del suo arco. Per quanto concerne la porta, le riserve su Handanovic verranno sciolte solo domani. Ad oggi tuttavia Padelli è il pole per difendere i pali dei nerazzurri. In difesa Godin resta favorito su D'Ambrosio, sicuri invece de Vrij e Skriniar nel terzetto arretrato. Conte dovrebbe affidare le fasce a Young, sulla sinistra, e a Candreva, sulla destra. A centrocampo Brozovic e Barella sono certi di partire dal primo minuto. Eriksen sembra favorito su Vecino, anche se le parole in conferenza stampa odierne dell'allenatore della Beneamata potrebbero anche far pensare al danese in panchina, con Vecino titolare. Solo se venisse schierato il 3-5-1-1 giocherebbero entrambi dal primo minuto.

Handanovic verso il forfait

nerazzurrisiamonoi-handanovic-samir-ALLENAMENTO.
|Nerazzurrisiamonoi.it

Solo domani sapremo se Samir Handanovic difenderà i pali della porta nerazzurra. Il Capitano ovviamente vuole esserci, ma giustamente Conte i medici nerazzurri devono ragionare sul lungo periodo. Pare difficile che lo sloveno venga rischiato. Con Padelli pronto a disputare la seconda partita stagionale.

Le curiosità del Derby

Sono ovviamente tantissime le statistiche relative alla Stracittadina. Sono 85 i Derby andati in scena al Meazza in Serie A con l’Inter come squadra ospitante, per un parziale di 32 successi dei nerazzurri contro 23 del Milan e 30 pareggi. 10 vittorie e 3 pareggi i risultati ottenuti dai nerazzurri nelle ultime 14 gare. La Beneamata ha vinto quattro degli ultimi sei derby di Serie A giocati in casa, tenendo la porta inviolata in quattro occasioni.

Salvini dice 3-0 Inter

nerazzurrisiamonoi-inter-salvini-milan-derby-stadio-san-siro
Getty Images

Bella esclusiva da parte dei nostri Cugini di Rossonerisiamonoi.it, che hanno intervistato Matteo Salvini, noto tifoso del Milan. "Vincerà l'Inter 3-0, non basta l'arrivo di Ibra. Andrò a San Siro ma purtroppo vinceranno solo i nerazzurri", il pronostico del politico.

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram