nerazzurrisiamonoi-sensi-stefano-inter-ALLENAMENTO
|Nerazzurrisiamonoi.it
Tempo di lettura: 2 minuti

SENSI BENE- Gli esami a cui si è sottoposto oggi Stefano Sensi hanno escluso lesioni. Starà a Conte decidere se convocarlo o meno per la partita contro la Juve. Capitolo formazione: si punta sui titolarissimi.

Sospiro di sollievo per Sensi, che sta bene

nerazzurrisiamonoi-sensi-stefano-inter-ALLENAMENTO
|Nerazzurrisiamonoi.it

Gli esami a cui si è sottoposto oggi Stefano Sensi non hanno evidenziato lesioni o nuovi problemi fisici. Il centrocampista è perciò a disposizione di Antonio Conte, che ne valuterà giorno dopo giorno le condizioni, e allenamento dopo allenamento, l’eventuale convocazione per il match di domenica contro la Juventus.

I titolarissimi contro la Juve

nerazzurrisiamonoi-achraf-hakimi-allenamento-appiano..
|NerazzurriSiamoNoi.it

Antonio Conte schiererà contro la Juventus l’Inter dei titolarissimi. Rispetto quindi alla gara di Coppa Italia contro la Fiorentina ci saranno svariati cambi nell’undici iniziale. In porta confermatissimo, e non potrebbe essere altrimenti, Capitan Handanovic. Difesa a tre con de Vrij perno centrale, Skiniar sul centro-destra e Bastoni sul centro-sinistra. In fascia certo il ritorno tra i titolari di Hakimi, dall’altra parte l’inglese Young è favorito su Perisic. In mezzo riecco Brozovic e Nicolò Barella, insieme ad Arturo Vidal. Là davanti Romelu Lukaku e Lautaro Martinez.

Il CDA assicura: “Garantiremo la stabilità del club”

nerazzurrisiamonoi-Ausilio-Baccin-Marotta-partenza-stazione-rho...
|NerazzurriSiamoNoi.it

Si è svolto quest’oggi, ovviamente da remoto, il CDA straordinario nell’Inter. All’ordine del giorno la situazione relativa al primo semestre e alle possibili evoluzioni nella seconda parte della stagione in corso. Come specificato in una nota ufficiale: “l’esercizio 2020/2021 si conferma impattato dagli effetti della pandemia da Covid-19, con una contrazione dei ricavi”.  In ogni caso : “il Consiglio di amministrazione dell’Inter continuerà a supportare il management nella gestione societaria al fine di garantire la stabilità operativa e sportiva del Club, anche alla luce delle recenti disposizioni governative italiane in fase di approvazione, in merito alla pandemia in corso”. Restano sempre in corso le due diligence con Bc Partners. Da capire, in base ai riscontri ottenuti, se il fondo inglese punterà a rilevare la minoranza o la maggioranza del club. Si attendono sviluppi nelle prossime settimane.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.