QUI APPIANO, la Lega non rispetta il calendario. Tre dubbi per Conte in Juve-Inter. Anche Inter-Getafe a porte chiuse

5 Marzo 2020
- Di
Simone Togna
Tempo di lettura: 2 minuti

LA LEGA NON RISPETTA IL CALENDARIO - Allenamento pomeridiano ad Appiano Gentile. I nerazzurri dopo il consueto riscaldamento hanno svolto possesso palla e lavoro tecnico-tattico. Domenica alle 20.45 - solo oggi è arrivata l'ufficialità - affronteranno la Juventus in trasferta in un big match che si disputerà a porte chiuse.

Tre dubbi per Conte

nerazzurrisiamonoi-inter-vigilia-ludogorets-allenamenti-antonio-conte
Foto Getty/Inter

Juventus-Inter non è mai una partita banale. Figuriamoci se in gioco c'è lo Scudetto. Scontato quindi che per il big match di domenica Antonio Conte schieri il miglior undici possibile. In porta sicuro il rientro di Capitan Handanovic. Difesa a tre con Skriniar, de Vrij e uno tra Bastoni e Godin. A destra Candreva, a sinistra Young. A centrocampo solo Brozovic è sicuro del posto. Con Barella, Vecino e Eriksen che si giocano le due maglie disponibili. In attacco Lukaku e Lautaro Martinez, ma occhio alla sorpresa Sanchez, l'ultimo potenziale dubbio di formazione del mister pugliese.

La Lega non rispetta il calendario

Beppe Marotta nella propria lettera era stata chiaro: "che la Lega rispetti il calendario, dobbiamo recuperare Inter-Sampdoria prima di Inter-Juventus". Il motivo di tale missiva era semplice. Il regolamento prevede che le gare non disputate, vengano recuperate in ordine cronologico. Ciò nonostante domenica avrà luogo il Derby d'Italia tra bianconeri e nerazzurri. E non esiste ancora una data valida per la sfida contro i blucerchiati. Intanto quest'oggi Steven Zhang ha rincarato la dose contro Dal Pino, mentre Andrea Agnelli ha voluto sottolineare come anche per lui la salute pubblica venga prima di tutto il resto, interessi economici compresi.

Anche Inter-Getafe a porte chiuse

nerazzurrisiamonoi-getafe...
|Nerazzurrisiamonoi

La notizia è nell'aria, ma ora è ufficiale. Inter-Getafe si disputerà a porte chiuse. Questa la nota dell'UEFA: "A seguito delle decisioni prese rispettivamente dalle autorità competenti in Italia e in Spagna e riguardanti alle misure relative al virus COVID-19, le prossime partite delle competizioni UEFA per club proseguiranno la prossima settimana come da programma, ma si giocheranno a porte chiuse: UEFA Champions League, ottavi di finale, andata:
- Valencia CF (Spagna) - Atalanta BC (Italia), 10 marzo, 21.00CET
UEFA Europa League, ottavi di finale, andata:
- FC Internazionale Milano (Italia) - Getafe CF (Spagna), 12 marzo, 21.00CET

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram