Juventus-Inter il 9 marzo, Marotta: "Noi contrari, è tutto come prima"

3 Marzo 2020
- Di
Redazione NR
Tempo di lettura: < 1 minuto

JUVENTUS INTER MAROTTA - La Serie A non trova letteralmente pace. Dopo le polemiche per i rinvii di alcuni match della 26esima giornata, inclusa la tanto attesa Juventus-Inter, gli interventi di Malagò e le indiscrezioni filtrate a proposito della nuova configurazione del calendario, la Lega Calcio ha fatto la sua proposta. Il match tra bianconeri e nerazzurri si potrebbe disputare lunedi 9 marzo. Usiamo il condizionale sia perchè allo stato attuale è solo una proposta da sottoporre al vaglio dei Presidenti di A nell'Assemblea Starordinaria di domani, sia perchè l'Inter ha già espresso a chiare lettere la sua posizione. Dopo il clamoroso sfogo di Zhang, che ha dato del pagliaccio a Dal Pino, arrivano le parole, meno colorite, di Marotta. Che però non camnbiano la sostanza. L'Inter è contraria all'idea della Lega. Ecco le parole dell'AD nerazzurro in un messaggio inviato a RAI Sport nella tarda serata di ieri.

Marotta si dichiara contrario a Juve-Inter il 9 marzo

"Noi contrari, è tutto come prima", questa la dichiarazione lapidaria di Marotta.

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram