Qui Appiano: Acerbi, Asllani e Gosens possibili titolari col Sassuolo

7 Ottobre 2022
- Di
Simone Togna
nerazzurrisiamonoi-simone-inzaghi-conferenza-stampa-pre-viktoria-plzen
Tempo di lettura: 2 minuti

ACERBI ASLLANI GOSENS - Più di un cambiamento rispetto all'undici di partenza contro il Barcellona. Resta il dubbio Handanovic-Onana.

Acerbi, Asllani e Gosens dal primo minuto

Simone Inzaghi vara un'Inter inedita contro il Sassuolo. Per decisione tecnica, turnover e scelte forzate per via dei vari infortunati. In porta resta il dubbio tra Onana e Handanovic. Forse nemmeno i due portieri sanno chi scenderà in campo al Mapei Stadium e lo scopriranno domani mattina. In difesa invece riecco Acerbi per de Vrij (l'olandese tornerà titolare al Camp Nou, provando a replicare la strepitosa prestazione di martedì, quando ha letteralmente cancellato Lewandowski), con Bastoni (ma occhio all'eventuale arretramento di D'Ambrosio o Dimarco) e Skriniar. A sinistra Gosens scalpita, mentre a destra Dumfries è favorito su Bellanova e Darmian. In mezzo al campo Asllani dovrebbe agire da vice Brozovic, con Mkhitaryan (o Calhanoglu) e Barella da mezzala. Davanti, a meno di un cambio modulo, c'è poca scelta. Lautaro, nonostante l'affaticamento subito negli scorsi giorni dovrà fare gli straordinari, con lui Edin Dzeko, alla ricerca del gol numero 100 in A. In panchina i giovani Carboni, Stankovic (terzogenito figlio di Dejan) e Curatolo.

Lukaku e Correa puntano il Barcellona

Joaquin Correa e Romelu Lukaku - a meno di sorprese - non partiranno per Reggio Emilia. I due calciatori puntano infatti a tornare nell'elenco dei convocati per la partita di mercoledì contro il Barcellona in Champions League. Potrebbero quindi sedere entrambi in panchina contro i blaugrana ed essere, a livello teorico, pronti per la titolarità contro la Salernitana in campionato. Tenuto presente però delle condizioni di tutti gli attaccanti dell'Inter è certo che non verrà rischiato alcunché. E che quindi ci possa essere un'eventuale staffetta tra le punte una volta che tutte saranno in grado di giocare almeno una parte di partita.

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram