QUI APPIANO: niente sconti, oggi doppia seduta. Handanovic e Sensi vogliono il Derby. San Siro sarà esaurito

5 Febbraio 2020
- Di
Simone Togna
Tempo di lettura: 3 minuti

NIENTE SCONTI OGGI DOPPIA SEDUTA - Lavoro, lavoro e ancora lavoro. Nella giornata odierna il gruppo nerazzurro ha sostenuto una doppia seduta. I giocatori nel corso della mattinata hanno svolto un lavoro incentrato sulla forza. Nel pomeriggio invece, dopo il consueto riscaldamento, ecco: torello, focus tattico e un torneo a quattro squadre. 

Facce da Derby

https://www.instagram.com/p/B8MJ4ozoROj/

Interessante scelta mediatica da parte dell'Inter. Sul profilo Instagram dei nerazzurri sono infatti stati pubblicati i volti - e di conseguenza le espressioni - di alcuni giocatori della Beneamata durante gli allenamenti odierni. Ma non è tutto. In un altro post si trovano gli atleti meneghini intenti a correre durante le sedute odierne. Tra i tesserati scelti spiccano i nuovi arrivati Eriksen, Moses e Young. E si notano anche D'Ambrosio e Brozovic: ormai i due giocatori sono pienamente recuperati.

Niente sconti, oggi doppia seduta

nerazzurrisiamonoi-dambrosio-danilo-esposito-sebastiano-conte-antonio-ALLENAMENTO...
|Nerazzurrisiamonoi.it

Dopo la vittoria contro l'Udinese, Antonio Conte ha concesso un giorno libero alla squadra. Martedì il gruppo nerazzurro si è ritrovato ad Appiano Gentile per sostenere un solo allenamento pomeridiano. Oggi invece il mister salentino ha dato un'ulteriore sferzata al proprio lavoro. Di mattina, alle 10.30, via con la prima seduta. Qualche ora più tardi, alle 14.15, la seconda. I giocatori nel corso della mattinata hanno svolto un lavoro incentrato sulla forza. Nel pomeriggio invece, dopo il consueto riscaldamento, ecco: torello, focus tattico e un torneo a quattro squadre.  Insomma: niente sconti per nessuno e Derby che va preparato più che mai sul campo, con abnegazione e voglia di trionfare.

Handanovic e Sensi vogliono il Derby

nerazzurrisiamonoi-sensi-stefano-inter-ALLENAMENTO
|Nerazzurrisiamonoi.it

Samir Handanovic e Stefano Sensi faranno di tutto per scendere in campo domenica nella stracittadina contro il Milan. Il portiere sloveno si sta allenando con un tutore, grazie al quale dovrebbe essere tamponata l’infrazione ossea, evitando però il contatto con la palla. Solo venerdì - riferisce la Gazzetta dello Sport - arriverà la prova decisiva, quando gli allenamenti col pallone faranno capire al Capitano dei nerazzurri se potrà scendere in campo o meno. Padelli resta quindi in preallarme. Discorso simile per Stefano Sensi. Il centrocampista dell'Inter, così come Borja Valero, sta sostenendo degli allenamenti personalizzati. Vuole arrivare al top per la Stracittadina, ma probabilmente ne sapremo di più solo a ridosso del match.

Godin favorito su D'Ambrosio, Young a sinistra, Eriksen cerca la titolarità

In difesa Skriniar e de Vrij sono certi di partire dall'inizio. Anzi, lo slovacco, qualora Handanovic non dovesse farcela, dovrebbe pure essere il Capitano della squadra. Il terzo posto da centrale se lo contendono Godin e D'Ambrosio, con l'ex Atletico Madrid nettamente favorito. A destra si preannuncia il ritorno di Candreva, a sinistra ecco ancora Young. Barella, Brozovic e Eriksen a centrocampo, col danese che ad oggi sembra favorito su Vecino. In attacco Lukaku e Sanchez.

San Siro esaurito

Come annunciato dal sito ufficiale dell'Inter, si va verso il sold out per il Derby contro il Milan. Restano infatti a disposizione pochissimi tagliandi per la Stracittadina di domenica.

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram