Inter, che fine ha fatto Vecino?

23 Ottobre 2020
- Di
Redazione NR
Categorie:
nerazzurrisiamonoi-inter-vecino-matias-giocatore-inter
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER VECINO - Già vi abbiamo raccontato - clicca qui per l'approfondimento - del rebus centrocampo che affligge Conte. Tra inadeguatezza tattica di alcuni interpreti, ed assenze forzate dovute al Covid-19, il tecnico salentino è ancora alla ricerca della miglior soluzione da adottare per non penalizzare eccessivamente la fase difensiva. Che, si sa, coinvolge parecchio anche i centrocampisti. Nel gioco delle figurine, di chi mettere e chi togliere, chi spostare e chi adattare, ci si è dimenticati dell'assenza di un giocatore che, sebbene messo sul mercato tutta l'estate, forse ora avrebbe fatto comodo. Parliamo di Matìas Vecino, l'uruguaiano assente da tempo immemore a causa del perdurare del suo infortunio.

Vecino, proseguono le cure

Come ricorda la Gazzetta dello Sport oggi in edicola, l'ex Fiorentina non ha mai varcato i cancelli della Pinetina quest'anno. Nonostante il buon esito dell'operazione, il giocatore non è affatto pronto. La Rosea riferisce che Vecino è di nuovo a Barcellona per completare il recupero. I tempi si sono evidentemente allungati, col rammarico del diretto interessato e dell'Inter tutta. Sebbene non sia prorprio IL profilo gradito a Conte, le doti di equilibratore del sudamericano sarebbero potute tornare utili soprattutto in questo periodo. Contraddistinto dalla penuria prettamente fisica di alcuni interpreti del ruolo.

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business

Interviste

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram