QUI APPIANO: Skriniar in difesa, Eriksen o Sanchez sorpresa a centrocampo, la LuLa in attacco

23 Novembre 2020
- Di
Simone Togna
nerazzurrisiamonoi-andrea-ranocchia-christian-eriksen-allenamento-appiano...
Tempo di lettura: 3 minuti

ERIKSEN SANCHEZ SORPRESA - Archiviato il 4-2 rifilato al Torino, è tempo di Champions. Contro il Real Madrid tornano Skriniar e de Vrij in difesa. Barella e Vidal sicuri del posto a centrocampo. La Lula davanti.

Skriniar-de Vrij-Bastoni terzetto difensivo

nerazzurrisiamonoi-milan-skriniar-alessandro-bastoni-appiano-2020...
|NerazzurriSiamoNoi.it

Rispetto alla gara contro il Torino, Antonio Conte apporterà ben due modifiche su tre rispetto ai calciatori schierati contro i granati. In campo dal primo minuto ecco quindi Skriniar (e non D'Ambrosio) sul centro-destra, de Vrij al posto di Ranocchia come centrale, con Bastoni confermato sul centro-sinistra. In porta, ovviamente Capitan Handanovic.

Vidal e Barella intoccabile, Eriksen o Sanchez come sorpresa e pazza idea

nerazzurrisiamonoi-andrea-ranocchia-christian-eriksen-allenamento-appiano...
|NerazzurriSiamoNoi.it

L'Inter deve assolutamente vincere contro il Real Madrid, questo è assodato. Per una partita che per importanza e blasone potrebbe essere davvero quella spartiacque di un'intera stagione. Conte in linea mediana schiererà così sicuramente i pupilli Barella e Vidal, mentre il terzo posto a disposizione dovrebbe essere occupato da Gagliardini. Ma attenzione: dopo essere stato decisivo contro il Torino come trequartista, il mister salentino potrebbe anche schierare Sanchez in quella posizione dal primo minuto. Un'ipotesi certo azzardata, ma non impossibile date le capacità del cileno. E visto che il ruolo da trequartista è quello in cui l'ex Chelsea vede Eriksen, la sorpresa delle sorprese, ascoltate anche le parole di Marotta, o meglio il jolly del mazzo, potrebbe essere proprio il danese. A sinistra Perisic, Young e Darmian si contendono una maglia, a destra Hakimi è pronto per rifarsi dopo l'erroraccio della partita di andata.

In attacco la Lula, Sensi forse in panchina

nerazzurrisiamonoi-romelu-lukaku-inter-torino-esultanza...
LaPresse

Sulla coppia d'attacco di Inter-Real Madrid ci sono zero dubbi. Lautaro Martinez e Lukaku partiranno dal primo minuto. Sanchez, se non dovesse essere schierato da rifinitore, si accomoderà in panchina. Dove potrebbe esserci anche Stefano Sensi. Secondo quanto riportato da Sky, il forte centrocampista quest'oggi si è allenato regolarmente con il gruppo. Se non dovesse venire convocato per la partita di Champions, pare altamente probabile che finalmente possa esserlo per il successivo match in campionato contro il Sassuolo.

Qui Real: out Sergio Ramos e Valverde, in forte dubbio anche Benzema

nerazzurrisiamonoi-sergio-ramos-real-inter...
LaPresse

Sarà un Real Madrid spuntato quello che affronterà l'Inter a San Siro. Zinedine Zidane dovrà sicuramente fare a meno di Sergio Ramos e Valverde, infortunati. E anche Karim Benzema, che si è allenato in solitaria come Odriozola, è in forte dubbio per la sfida contro i nerazzurri.

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram