Inter-Torino, le pagelle dei quotidiani: Lukaku ciclone, Sanchez croce e delizia

23 Novembre 2020
- Di
Redazione NR
Categorie:
nerazzurrisiamonoi-inter-vidal-lukaku-inter-torino
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER TORINO PAGELLE - L'altalenanza di una partita pazza come quella vissuta ieri pomeriggio a San Siro non avrebbe potuto che riflettersi in giudizi per certi versi contraddittori per i protagonisti in campo. Se si fa eccezione per Lukaku, autentico trascinatore dei nerazzurri, e per Lautaro Martinez, entrato quando la marea interista stava già montando, gli altri giocatori devono fare i conti con pagelle positive soltanto a metà. Ecco come i principali quotidiani sportivi hanno giudicato la prestaizone dei nerazzurri scesi in campo contro il Torino.

Inter-Torino, le pagelle dei quotidiani

La Gazzetta dello Sport: Handanovic 6,5; D’Ambrosio 5,5 (dal 65' Skriniar 6), Ranocchia 6 (dal 73' De Vrij 6), Bastoni 6; Hakimi 5,5, Barella 6, Gagliardini 6 (dal 65' Lautaro 6,5), Young 5 (dal 73' Perisic 6); Vidal 6; Lukaku 8, Sanchez 6 (dall'85' Nainggolan sv).

Il Corriere dello Sport: Handanovic 6,5; D’Ambrosio 5,5 (dal 65' Skriniar 6), Ranocchia 6 (dal 73' DeVrij 6), Bastoni 5,5; Hakimi 6, Barella 6,5, Gagliardini 5,5 (dal 65' Lautaro 7), Young 4,5 (dal 73' Perisic 6); Vidal 6; Lukaku 8, Sanchez 7 (dall'85' Nainggolan sv).

Tuttosport: Handanovic 6,5; D’Ambrosio 5,5 (dal 65' Skriniar 6), Ranocchia 5,5 (dal 73' De Vrij 6), Bastoni 5,5; Hakimi 6, Barella 7, Gagliardini 5,5 (dal 65' Lautaro 6,5), Young 4,5 (dal 73' Perisic 6); Vidal 6,5; Lukaku 8, Sanchez 6,5 (dall'85' Nainggolan sv).

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram