Conte: "La maggiore qualità in rosa ci dà più soluzioni. Contento della prestazione di Eriksen. Lukaku? Può fare meglio..."

2 Febbraio 2020
- Di
Redazione NR
Tempo di lettura: 2 minuti

UDINESE INTER CONTE - È un Antonio Conte più disteso e più sereno, rispetto alle interviste post gara delle ultime partite, quello che si presenta ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoriosa gara della sua Inter alla Dacia Arena. Stavolta la "solita" rimonta degli avversari non c'è stata. Insomma una vittoria corroborante, necessaria per tenere il passo di Juventus e Lazio. Ecco le parole del tecnico nerazzurro dopo il match.

Conte su Udinese-Inter

"Ci avevano creato problemi anche all'andata perché hanno grande fisicità, già abbiamo giocato con squadre così e in queste situazioni non è semplice. Ma avere questa maggiore qualità in rosa ci permette di trovare soluzioni, ma la vittoria è meritata. Peccato per gli ultimi dieci minuti in cui ci siamo abbassati troppo. Lukaku non ha fatto la sua migliore partita, può fare meglio al di là dei due gol, per noi però è determinante".

Conte sulla prestazione di Eriksen contro l'Udinese

"Per un ragazzo arrivato da cinque giorni, ed avendo esordito forzatamente per via degli infortuni, è entrato in maniera positiva. Ovviamente non è ancora dentro la nostra idea di gioco. Ha bisogno di trovare il ritmo e l'intensità per giocare questo tipo di partite ma sono soddisfatto della sua prestazione. Aveva compiti diversi in fase di possesso e non. Preferisco non spiegare, sono situazioni tattiche che doveva seguire. Può migliorare molto, migliorando l’intensità riuscirà a fare meglio le due fasi e capirà il posizionamento che chiediamo ai nostri centrocampisti".

Conte sulla gestione dell'Inter

"Una squadra come l'Inter ha bisogno di avere ricambi importanti. Oggi siamo partiti con due giovani come Bastoni ed Esposito, a testimonianza che lavoriamo anche per il futuro. Avevamo paura per Brozovic che veniva da un infortunio, mentre Alexis Sanchez sta cercando una continuità che spero trovi al più presto".

Conte sul recupero di Handanovic per Inter-Milan

"Handanovic ha avuto un problema, ci sono sette giorni di tempo. Lo staff medico cercherà di recuperarlo per il derby, ma sono molto contento della prestazione di Padelli. Ha risposto bene in un momento in cui avevamo bisogno di lui".

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram