Lukaku, il recordman: "Era importante vincere, domenica ci aspetta un grande derby. Io leader? Parlo coi compagni per..."

2 Febbraio 2020
- Di
Redazione NR
Tempo di lettura: < 1 minuto

LUKAKU UDINESE INTER - Assoluto protagonista anche oggi, recordman di gol in trasferta nelle prime undici trasferte della propria squadra di appartenenza, Romelu Lukaku ha siglato una doppietta importantissima, che ha consentito all'Inter di espugnare la Dacia Arena. Ecco le parole del bomber nerazzurro intervistato a bordo campo a fine match.

Lukaku su Udinese-Inter

"La partita contro la Fiorentina in Coppa ha dato fiducia per questa partita. Oggi lo sapevamo che non era facile ma nel secondo tempo abbiamo fatto bene e questo è importante per la stagione. Bella sfida con Juve e Lazio: per noi è importante essere alti in classifica. La prossima settimana abbiamo un grande derby, il Milan ora sta giocando bene".

Lukaku sulle sue doti da leader

Interpellato in merito alla sua capacità di fare gruppo e di essere un leader - spesso è stato visto prima del match a dare consigli ad Esposito e ad incoraggiare tutti i compagni, ndr - Lukaku ha rispsoto così: "Sono un giocatore che vuole fare bene per la squadra, per me è importante che la squadra si senta bene in campo con me, così sono positivo e cerco di dare loro fiducia. Sono un bomber da trasferta? Anche a San Siro penso che devo fare la differenza".

Il record di Lukaku

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram