Vidal nerazzurro, come Jürgens. Salcedo all'Hellas, Esposito vicino alla Spal

21 Settembre 2020
- Di
Simone Togna
nerazzurrisiamonoi-vidal
Tempo di lettura: 3 minuti

VIDAL JURGENS - Manca solo l'ufficialità e Arturo Vidal sarà a tutti gli effetti un giocatore nerazzurro. Come il giovane estone Oliver Jürgens, presente oggi in sede. Intanto Salcedo ritorna all'Hellas, mentre la Spal è in pole per Esposito.

Vidal all'Inter, tutto fatto: ecco la giornata di King Arturo

nerazzurrisiamonoi-vidal
Nerazzurrisiamonoi

Dopo lo sbarco di ieri allo scalo privato di Linate, quest'oggi Arturo Vidal ha vissuto la sua prima completa giornata meneghina. Alle 07.58, come dimostrato dal video girato dall'inviato di NerazzurriSiamoNoi.it, si è recato al CONI per ottenere l'idoneità sportiva. Successivamente (mentre l'Inter si allenava ad Appiano) il cileno si è recato all'Humanitas per la seconda parte delle visite mediche (anche qui ingresso e uscita del centrocampista sono state documentate da un altro inviato di NerazzurriSiamoNoi). Poi - vedi il nostro video -meritato relax in hotel. Successivamente tappa nella sede nerazzurra per apporre la firma sul contratto che lo legherà alla Beneamata per le prossime due stagioni. Manca solo l'ufficialità di rito, ma oramai Vidal è un giocatore dell'Inter.

nerazzurrisiamonoi-vidal-arturo-inter
Nerazzurrisiamonoi

Vidal nerazzurro, come Oliver Jürgens

Ovviamente tutti i fari puntati li aveva Arturo Vidal. Ma oggi è stata anche la giornata di Oliver Jürgens, 17 enne attaccante estone che si unirà alle giovanili nerazzurre. Ausilio lo aveva trattato qualche giorno fa, quando in un incontro al Bulgari di Milano, si era incontrato col procuratore del giovane estone. Oggi il ragazzo, accompagnato da Dario Baccin, ha firmato l'intesa con il Biscione.

Salcedo ad un passo dal Verona

nerazzurrisiamonoi-damico-verona-inter
Nerazzurrisiamonoi

Nel pomeriggio in Viale della Liberazione 18 si sono presentati anche D'Amico, DS dell'Hellas Verona, e Beppe Riso, agente di Salcedo. Di fatto è stata ratificata l'intesa per il ritorno in prestito della giovane punta agli ordini di Ivan Juric, che ne aveva espressamente richiesto l'arrivo. Anche qui manca solo l'ufficialità, ma l'operazione può dirsi praticamente conclusa.

La Spal preme per Esposito

Giorgio Zamuner, DS della Spal, intercettato dall'inviato di NerazzurriSiamoNoi.it fuori dalla sede nerazzurra, ha ammesso i contatti per portare Sebastiano Esposito a Ferrara: "L'allenatore è uno che predilige il gioco offensivo e lui è un ragazzo che ha caratteristiche che si sposano con la nostra squadra e crediamo che possa esprimersi al meglio. Siamo fiduciosi sulla buona riuscita dell'affare. Pirola invece non ci interessa", le parole del navigato agente, entrato in Viale della Liberazione 18 con Ivone De Franceschi e il DG Andrea Gazzoli.

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business

Interviste

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram