UFFICIALE Juventus-Inter si disputerà a Torino a porte chiuse per allerta Coronavirus: le parole del ministro Spadafora

24 Febbraio 2020
- Di
Redazione NR
Tempo di lettura: < 1 minuto

UFFICIALE JUVENTUS INTER SPADAFORA - Juventus-Inter si giocherà regolarmente domenica 1 Marzo, ma il match, come altri in programma per la ventiseiesima giornata di Serie A, verrà disputato a porte chiuse. A darne comunicazione uffiiciale è lo stesso Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, che ha parlato ai microfoni del TG2. Ecco le sue parole.

Spadafora ufficializza i match a porte chiuse nelle zone a rischio

"Abbiamo deciso di vietare le manifestazioni sportive, oltre che in Lombardia, Veneto e Piemonte, anche in Friuli-Venezia Giulia, Liguria ed Emilia Romagna. Il divieto vale fino a domenica prossima, 1 marzo. Venendo incontro alle richieste arrivate dal mondo dello sport e fermo restando il divieto di manifestazioni sportive a porte aperte per sei regioni del Nord Italia, abbiamo comunque acconsentito allo svolgimento di gare a porte chiuse. Non abbiamo ritenuto di dover estendere il provvedimento al resto d'Italia. Perché, come ci ha spiegato la comunità scientifica, in questo momento c'è una zona di focolai che abbiamo limitato. Mentre per il resto d'Italia non esistono condizioni per creare allarmismo e prendere misure altrettanto gravi".

Quali sono le altre gare a porte chiuse

Udinese-Fiorentina, Milan-Genoa, Parma-Spal, Sassuolo-Brescia, Sampdoria-Verona ed ovviamente la stessa Juventus-Inter sono le sei partite che verranno disputate senza pubblico. Per ora le partite Lazio-Bologna, Napoli-Torino, Lecce-Atalanta e Cagliari-Roma saranno regolarmente disputate nelle sedi previste e con affluenza di spettatori.

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram