Coronavirus, stop allo sport anche in Liguria, Emilia Romagna e Friuli

24 Febbraio 2020
- Di
Redazione NR
Tempo di lettura: < 1 minuto

CORONAVIRUS LIGURIA EMILIA ROMAGNA FRIULI - Mentre aumentano i casi di contagio da Coronavirus accertati - siamo a 152, terzo paese al mondo per numero di contagi, ndr -, è arrivata anche la quarta vittima. Si tratta di un 84enne di Bergamo, ricoverato all'ospedale Papa Giovanni XXIII per patologie pregresse. Il virus sembra diffondersi a macchia d'olio, e contemporaneamente arrivano le disposizioni dei vari governi regionali a capo di territori colpiti dall'epidemia.

Liguria, Emilia Romagna e Friuli: scuole chiuse e stop alle manifestazioni collettive

Le tre regioni soparcitate hanno disposto delle ordinanze regionali per affrontare la possibile diffusione del virus. Dalla mezzanotte di oggi e fino alle 24 del 1 marzo sospensione dei servizi educativi (chiuse agli studenti non al personale tutte le scuole). Con annessa sospensione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di aggregazione in luogo pubblico o privato, anche di natura culturale, ludico, sportiva ecc, svolti sia in luoghi chiusi che aperti al pubblico.

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram