Tacchinardi: "L'Inter è ingenua ma può tornare a lottare per lo scudetto"

5 Novembre 2020
- Di
Redazione NR
Categorie:
Tempo di lettura: < 1 minuto

TACCHINARDI INTERVISTA INTER - Alessio Tacchinardi è tornato a parlare dell'Inter del suo ex compagno Conte in un intervista a Calciomercatonews.com. I due hanno giocato insieme alla Juventus.

Questa Inter ha grandi nomi ma....

"La situazione di Conte è strana, sembra mancare qualcosa. L'Inter ha una delle rose più forti del nostro campionato, per quanto qualche episodio arbitrale e un pò di sfortuna li siano andate contro non me l'aspettavo così poco incisiva. È vero che hanno terminato la stagione passata dopo tutte le altre squadre ma i gol che stanno subendo a me preoccupano, sono gol presi ingenuamente. Conte è un grande allenatore, ma c'è qualcosa che non mi torna. La squadra a parer mio non li gioca contro ma si sentono più forti di tutti, pensano in un modo o nell'altro di vincere qualsiasi sfida ma non è così. Questa Inter può vincere lo scudetto solamente con lo spirito guerriero che trasmette il tecnico nerazzurro altrimenti la vedo difficile. I grandi nomi contano fino ad un certo punto, tutte le risposte le dà il campo."

Il parere su Conte e Vidal

"Vidal non è lo stesso di quello con la Juventus e Bayern Monaco. Non credo che Conte verrà esonerato almeno che ci sia un calo generale nei prossimi mesi. Questa fase è solamente temporanea. Sono sicuro che l'Inter si riprenderà e tornerà a lottare per lo scudetto in questa stagione."

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram