Sommer: "Amo l'Inter. Ritiro? Non ci penso proprio"

20 Gennaio 2024
- Di
Francesco Alessandro Balducci
Categorie:
Il portiere dell'Inter Yann Sommer durante la gara di Champions League contro il Benfica
Tempo di lettura: < 1 minuto

SOMMER INTER - Yann Sommer è l'eletto ed esperto guardiano della porta dell'Inter, in questa stagione. Lo svizzero sta battendo record su record con la formazione nerazzurra. Non solo il record come migliore difesa, tra tutte le squadre dei top campionati europei, ma anche una serie di prestazioni impeccabili, per presenza ed efficacia.

Il portiere ex Bayern Monaco e Borussia M'gladbach ha parlato al magazine Schweizer Illustrierten, mostrando tanto entusiasmo e ottimismo per la stagione che sta facendo. Con un particolare elogio all'Inter, che lo ha scelto per il dopo-Onana (e anche dopo-Handanovic).

Le parole di Sommer

"Al ritiro non ci penso ancora. Ho solo 35 anni e mi piace molto giocare, soprattutto ora ed in quest'Inter che mi sta dando così tante emozioni. Fisicamente e mentalmente mi sento ancora molto bene. Quest'estate giocherò anche gli Europei da capitano della Nazionale, questo significa moltissimo per me: vogliamo rendere orgogliosa la Svizzera ed ispirare i nostri tifosi. I miei modelli? Ammiravo Pascal Züberbühler, Stefan Huber e Swen König, ma anche Gigi Buffon".

Seguici Su

Advepa - 3D for BusinessMr. Sgravo - discord Specialist by Sgravotech
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram