nerazzurrisiamonoi-alexis-sanchez-parma-inter...
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

SANCHEZ STRADA SCUDETTO – Alexis Sanchez, intervistato da Sky e da InterTv al termine di Parma-Inter, sottolinea la capacità di soffrire dell’Inter e ammette: “Continuiamo così per il Tricolore”.

Sanchez: “Siamo sulla strada giusta per lo Scudetto”

nerazzurrisiamonoi-alexis-sanchez-parma-inter...
LaPresse

Una partita difficile oggi, abbiamo sofferto. Loro hanno giocato bene, anche noi. Ma devi lottare per lo Scudetto, siamo sulla strada giusta. C’è l’aria della grande occasione: dobbiamo pensare a noi, a non sbagliare. Siamo cresciuti tanto da quando abbiamo perso contro il Siviglia siamo migliorati tantissimo, vedi Barella. Io che ho più esperienza so che mi manca la vittoria”.

Sanchez: “Sono un leone, più gioco e meglio sto”

“Sono un giocatore con esperienza, se Conte si fida di me sono contento. Sono come un leone, più gioco meglio mi sento: è sempre stato così. Amo questo sport, più gioco e meglio mi sento. Sono felice della partita di oggi. Sono sempre stato al top della forma. Stiamo facendo sacrifici, guardiamo video, impariamo sempre qualcosa”.

Sanchez: “Non dovevamo mollare”

Il cileno, ai microfoni di InterTv, aggiunge: “Questa partita era importante. Lo dicevo ai compagni prima della partita: non dobbiamo mollare, siamo sulla strada giusta. Da quando abbiamo giocato la finale di Europa League tanti giocatori hanno cambiato la testa, anche il mister. Siamo cresciuti nella testa e in tutti i sensi”.

Conte ricorda Zamorano

“Io sto bene, poi Conte ha più esperienza di me: mi vede ogni giorno. Sono contento dell’opportunità che mi sta dando e di lottare per qualcosa. Zamorano l’ultimo cileno a fare doppietta a Parma? Siamo quasi uguali”:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.