nerazzurrisiamonoi-antonio-conte-roma-inter-smorfia-2021...
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

ROMA INTER CONTE – C’è da dire che per i nerazzurri l’impegno contro la Roma non si presentava dei più semplici. La formazione giallorossa, distante solo tre punti dall’Inter, era in un ottimo momento di forma, essendo per di più reduce da tre vittorie consecutive. Per queste considerazioni, un pareggio all’Olimpico non sarebbe da buttare. Ma perché allora usiamo il condizionale? Perché ad un certo punto del match l’Inter, che aveva chiuso il primo tempo in svantaggio salvo poi ribaltare in 20 minuti il risultato nella ripresa, sembrava padrona del campo. La Roma non riusciva a ripartire, perdendo oltretutto tutti i duelli individuali in mezzo al campo. Cosa è accaduto allora? Secondo la critica, e secondo molti tifosi, la partita sarebbe “girata” per colpa dei cambi di mister Conte. Togliere Lautaro e soprattutto Hakimi, devastanta come al solito sull’out di destra, sarebbero stati errori imperdonabili. Sottolineati senza pietà dalla stampa e da social.

Conte nel mirino per i cambi dell’Olimpico

Sulla gestione della partita da parte dell’allenatore salentino, la critica appare unanime: il Toro ed il marocchino non andavano tolti. Soprattutto considerando che le aspettative sui giocatori entrati al loro posto – Perisic e Kolarov, quest’ultmo rispolverato dopo settimane di assenza, ndr -, non avrebbero potuto, ed infatti non lo hanno fatto, assicurare un rendimento all’altezza. Il tecnico in in conferenza stampa ha spiegato le sue scelte sostenendo che i due fossero stanchi, esausti: sottolineando in modo sibillino che, a causa della compressione del calendario, giocano sempre gli stessi. Legando questa considerazione all’ormai certificato mancato mercato di gennaio. Come a dire, insomma, che lui questi ha a disposizione, e che la coperta sarebbe corta a causa di un organico che non consente ricambi di qualità.

I tifosi dell’Inter attaccano Conte sui social

Ancor meno tenero della stampa sportiva è stato il giudizio dei tifosi interisti sui social. Ieri pomeriggio sul web spopolavano i meme su Conte tifoso juventino che gongolerebbe alla possibile goleada bianconera contro i nerazzurri tra una settimana. Qualcuno ha voluto anche rimettere il dito nella piaga del discorso Eriksen, sottolinenando come non sia spiegabile far entrare a partita in corso Gagliardini e non il danese. Ecco alcuni dei post più amari dei tifosi nerzzurri.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.