Sensi incazzato, quasi rissa per Hakimi, solo una botta per Pinamonti. Perisic e i sudamericani titolari

17 Novembre 2020
- Di
Simone Togna
nerazzurrisiamonoi-inter-hakimi-achraf-vidal-arturo-inter
Tempo di lettura: 3 minuti

QUASI RISSA HAKIMI - Stefano Sensi racconta il proprio calvario. Achraf Hakimi vicino allo scontro fisico con Salif Keita. Nessuna lesione per Pinamonti. Perisic e i sudamericani (Sanchez compreso) titolari con le rispettive Nazionali.

Sensi: la fine dell'incubo sembra vicina

nerazzurrisiamonoi-sensi-stefano-inter-ALLENAMENTO
|Nerazzurrisiamonoi.it

Stefano Sensi - attraverso un post pubblicato su Instagram - ha espresso il proprio malcontento per il forzato e prolungato stop da lui vissuto. "Mi fa incazzare non essere riuscito a dare il mio contributo, non aver potuto dare il mio meglio alla società, allo staff, ai nostri tifosi che hanno sempre dimostrato stima nei miei confronti - scrive l'ex Sassuolo -. Sto lavorando al massimo delle mie possibilità ogni giorno, ce la sto mettendo tutta, senza pause né scuse. È ora di lasciarsi alle spalle sfortune, problemi fisici, ostacoli che mi hanno costretto a frenare". Con ogni probabilità, e grazie ad alcuni allenamenti personalizzati e specifici, il giocatore potrà prestissimo tornare a disposizione di Antonio Conte. Il mister salentino conta di averlo a disposizione domenica, per la gara contro il Torino.

Quasi rissa per Hakimi

inter.it-2020_09_20_16_hakimi_allenamento-scaled...
DA: INTER.IT

Vittoria per 2-0 del Marocco allo Stade de la Réunification di Douala. Achraf Hakimi, dopo la botta subita nella gara di andata contro la Repubblica Centroafricana, è sceso in campo per 78 minuti nella nuova sfida contro la Nazionale guidata da Francois Zahoui. Per l'interista una prova non troppo esaltante e una rissa sfiorata ad inizio gara, quando, dopo una brutta entrata subita da Salif Keita, il laterale nerazzurro ha risposto a brutto muso. Poi, per fortuna tutto è rientrato nella norma. E grazie alle marcature di Ziyech e di El Arabi. gli ospiti hanno conquistato i tre punti e si sono confermati in vetta al proprio girone.

Nessuna lesione per Pinamonti

nerazzurrisiamonoi-andrea-pinamonti-lautaro-martinez-appiano-2020...
|NerazzurriSiamoNoi.it

Solo una botta. Nulla di rotto e qualche giorno di riposo. Gli esami strumentali a cui si è sottoposto Andrea Pinamonti nella giornata odierna hanno dato - come riferito da Sky - il responso auspicato dai nerazzurri. L'arciere di Cles, in gol nell'ultima gara con l'Under 21, dovrebbe quindi essere a disposizione di Conte per il match contro il Torino alla ripresa del campionato.

Da Perisic a Lautaro, passando per i cileni: tutti in campo dal primo minuto

nerazzurrisiamonoi-perisic-vidal-lautaro-allenamento-appiano...
|NerazzurriSiamoNoi.it

Come annunciato ieri da NerazzurriSiamoNoi, oltre ad Hakimi, anche tutti i sudamericani dell'Inter saranno titolari nelle rispettive sfide delle proprie Nazionali. A poche ore dal fischio di inizio pare infatti certo che il C.T. Rueda schieri dal primo minuto Sanchez e Vidal a Caracas contro il Venezuela. Stesso discorso per Lautaro nel match contro il Perù. In Europa, nella Croazia priva di Brozovic, c'è invece Perisic. L'ex Bayern Monaco sfiderà il Portogallo di Ronaldo nella partita di Nations League del Gruppo 3.

nerazzurrisiamonoi-inter-hakimi-achraf-vidal-arturo-inter
LaPresse

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business

Interviste

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram