nerazzurrisiamonoi-ivan-perisic-milan-inter-derby-2021...
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER IVAN PERISIC- Nelle ultime partite, l’Inter sta trovando la strada e la quadratura giusta per vincere. Uno dei giocatori che sta facendo la differenza è sicuramente Ivan Perisic. Il croato sembrerebbe essere rinato grazie alla cura del suo allenatore. Dopo il ritorno dal prestito dal Bayern Monaco, Ivan ha avuto un periodo di adattamento con prestazioni non all’altezza, ma adesso sembrerebbe essere cambiato tutto.

Lato sinistro

Fino a poco tempo fa tutti pensavo che, se l’Inter avesse avuto una fascia sinistra come quella destra, sarebbe stata devastante. Sulla parte destra del campo con Hakimi e Barella i nerazzurri spingono senza mai fermarsi, ma dalla parte sinistra nelle ultime partite il duo Perisic e Eriksen si stanno prendendo la scena. Basti solo guardare il secondo gol nel derby, una azione fantastica con i due protagonisti di passaggi e movimenti perfetti. Come riporta il Corriere della Sera solo nel derby la fascia mancina ha 113 palloni, quella destra 120, un numero impressionante.

Zona gol

L’Inter sembrerebbe quindi aver trovato il suo esterno a sinistra. Perisic è diventato un uomo e calciatore diverso, con nuovi stimoli e una nuova sfida da affrontare. Sulla fascia macina chilometri e serve assist, ma probabilmente gli manca la sua caratteristica principale che aveva da esterno alto, il vizio del gol. Il vero rinforzo del mercato di gennaio a questo punto è proprio il numero 14. Con sacrificio, impegno e dedizione è diventato titolare inamovibile di questa Inter.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.