Milan, Pioli: "Brutto perdere così, abbiamo messo sotto l'Inter in lungo e in largo. Sono arrabbiato coi miei giocatori..."

9 Febbraio 2020
- Di
Redazione NR
Tempo di lettura: 2 minuti

INTER MILAN PIOLI - Dopo la sconfitta per 4-2 nel derby contro l’Inter, Stefano Pioli ha parlato in conferenza stampa e ai microfoni di Sky analizzando il ko dei rossoneri. Ecco le dichiarazioni a caldo del tecnico del Milan, amareggiato per il passo falso nella stracittadina contro i nerazzurri.

Pioli su Inter-Milan

Le parole del tecnico rossonero in conferenza stampa: "Il primo tempo ha dimostrato che avevamo preparato molto bene la partita e che le caratteristiche erano quelle giuste per mettere l'Inter in difficoltà. In tre minuti è cambiata la partita, siamo diventati più fragili, l'Inter ha preso coraggio. La squadra non è stata più capace di reagire in modo compatto e poi l'Inter è stata superiore. Non dobbiamo prendere quei due gol ed è un peccato. Così come è un peccato non aver pareggiato con Ibrahimovic alla fine. È brutto perdere così. Abbiamo messo sotto l'Inter in lungo e in largo, ma sono bastate due disattenzioni per perdere il derby.

Pioli e le disattenzioni del Milan

Ecco le parole di Stefano Pioli ai microfoni di Sky: "Sono arrabbiato coi miei giocatori, abbiamo fatto una delle migliori prestazioni ma sono state troppe le nostre disattenzioni sui primi due gol, serviva più attenzione. Abbiamo giocato bene, anche il doppio vantaggio nel primo tempo è stato forse poco. Poi ci sono stati due episodi in cui dovevamo fare meglio e stare più attenti, perché poi le partite cambiano anche sotto il punto di vista mentale. Serviva più attenzione, abbiamo messo sotto un avversario che aveva 19 punti in più ma non si è visto, è stato un peccato perché così si penalizza una prestazione importante.

Pioli, l’analisi dell’andamento del match contro l’Inter

Sempre all'emittente satellitare, Pioli ha commentato: "Il primo tempo è nato dalla strategia studiata in settimana, nel secondo tempo ci sono stati due episodi dove dovevamo fare molto meglio. Eravamo forti nella partita, i due gol hanno cambiato la gara. In quei due primi gol le nostre disattenzioni hanno pesato. Abbiamo penalizzato una prestazione importante".

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram