nerazzurrisiamonoi-vecino-matias-inter-milan...
Getty Images
Tempo di lettura: 5 minuti

INTER MILAN – In una pazza partita l’Inter batte il Milan per 4-2 e torna in vetta alla classifica. Primo tempo di marca rossonera e doppio vantaggio del Diavolo. Nella ripresa si scatenano Lukaku e compagni.

-

Stadio

Meazza
Via dei Piccolomini, 20151 Milano MI, Italia

Le formazioni ufficiali di Inter-Milan

nerazzurrisiamonoi-inter-matias-vecino-milan-frank-kessie
Foto Getty

INTER (3-5-2): 27 Padelli; 2 Godin, 6 de Vrij, 37 Skriniar; 87 Candreva, 8 Vecino, 77 Brozovic, 23 Barella, 15 Young; 9 Lukaku, 7 Sanchez.
A disposizione: 1 Handanovic, 35 Stankovic, 11 Moses, 12 Sensi, 13 Ranocchia, 18 Asamoah, 20 Borja Valero, 24 Eriksen, 30 Esposito, 32 Agoumé, 33 D’Ambrosio, 34 Biraghi.
Allenatore: Antonio Conte.

MILAN (4-4-1-1): 99 G. Donnarumma; 12 Conti, 24 Kjaer, 13 Romagnoli, 19 Hernandez; 7 Castillejo, 79 Kessie, 4 Bennacer, 18 Rebic; 10 Calhanoglu; 21 Ibrahimovic.
A disposizione: 1 Begovic, 90 A. Donnarumma, 2 Calabria, 5 Bonaventura, 17 Leao, 20 Biglia, 22 Musacchio, 39 Paquetà, 46 Gabbia, 56 Saelemaekers, 93 Laxalt, 94 Brescianini.
Allenatore: Stefano Pioli.

La sestina arbitrale di Inter-Milan

Arbitro: Maresca.
Assistenti: Peretti, Paganessi.
Quarto Uomo: La Penna.
VAR e Assistente VAR: Mazzoleni, Schenone.

I marcatori di Inter-Milan

– 40 esimo: Rebic; 46 esimo P.T.: Ibrahimovic; 51 esimo: Brozovic; 53 esimo: Vecino; 71 esimo: de Vrij; 93 esimo: Lukaku

I cartellini di Inter-Milan

Ammonizioni: Vecino (Inter) per proteste; Barella (Inter) per proteste; Skriniar (Inter) per gioco scorretto; Kessie (Milan) per gioco scorretto; Conti (Milan) per gioco scorretto;

Rosso: Stellini (Inter) per proteste;

Le sostituzioni di Inter-Milan

– 71 esimo: Eriksen per Sanchez (Inter); 80 esimo Leao per Castillejo (Milan) e Moses per Candreva; 81 esimo: Paquetà per Kessie (Milan); Bonaventura per Rebic (Milan); 93 esimo: Biraghi per Young (Inter)

Il pre partita di Inter-Milan

Antonio Conte, come annunciato da nerazzurrisiamonoi in tempi non sospetti, sceglie il 3-5-2. Handanovic non ce la fa, al suo posto Padelli. In difesa ecco Godin per lo squalificato Bastoni, a centrocampo Vecino vince il ballottaggio con Eriksen e gioca con Capitan Brozovic e Barella. In attacco Lukaku-Sanchez. Nel Milan Kjaer recupera e viene schierato centrale, al fianco di romagnoli, con Conti che vince il ballottaggio con Calabria. Ibra unica punta. Panchina per Bonaventura e Paquetà. Spettacolare gioco di luci prima della gara. San Siro è gremito, tutto è pronto per la Stracittadina.

Inter-Milan: la cronaca

Primo: Ibrahimovic apre Theo sulla sinistra, il cross del laterale del Milan viene allontanato dalla difesa dell’Inter sui piedi di Kessie: il rossonero calcia da fuori area ma il suo tiro viene rimpallato. Pochi secondi dopo palla per Ibra che ci prova: conclusione alta.

Quarto minuto: cross di Candreva per Lukaku, Romagnoli anticipa il belga.

Quinto minuto: Skriniar sbaglia il disimpegno ma gli attaccanti del Milan non ne approfittano

Sesto: pericolosissimo tiro di Rebic, Godin si oppone e salva i nerazzurri.

Il Milan attacca, l’Inter si difende

Nono: Calhanoglu calcia da fuori area, Padelli si allunga ma non ci arriva. Sarebbe gol, ma la palla si stampa sul palo. Approccio alla partita ottimo per il Milan, pessimo per l’Inter.

12 esimo: angolo per l’Inter e mischia in area. Skriniar non riesce a intervenire, mentre Donnarumma anticipa Godin.

16 esimo: doppio tentativo di Rebic, prima il tiro del croato è ribattuto dalla difesa nerazzurra, poi la seconda conclusione dell’ex Hellas Verona termina altissima.

18 esimo: conclusione di lontanissimo di Candreva stoppata da Sanchez, il cileno controlla e calcia a sua volta: Kjaer si oppone in angolo.

Godin sfiora il vantaggio

19 esimo: corner per l’Inter, Godin anticipa tutti di testa ma la palla termina di pochissimo a lato. Prima vera occasione per i nerazzurri.

22 esimo: Padelli allontana con i pugni una palla pericolosa nell’area piccola.

24 esimo: Lukaku scherza con Romagnoli: parte da centrocampo e supera agevolmente il Capitano dei rossoneri. Assist per l’accorrente Vecino per una sorta di rigore in movimento. L’8 nerazzurro calcia di prima, Donnarumma respinge e salva il Diavolo.

26 esimo: Theo Hernandez crossa per Ibra, Skriniar è bravissimo ad anticipare a centro area la punta svedese.

30 esimo: punizione di Calhanoglu respinta di testa da Brozovic.

33 esimo: Brozovic sbaglia il passaggio e favorisce Calhanoglu. Il turco supera Skriniar ma la sua conclusione è respinta proprio dal croato, che rimedia così all’errore precedente.

35 esimo: tiro di Kessie respinto dalla difesa nerazzurra.

37 esimo: Ibra cerca Rebic in area, Godin sbroglia la situazione.

39 esimo: Candreva sbaglia il cross con Barella liberissimo al limite dell’area. Il Milan riparte in contropiede e de Vrij salva i suoi intercettando un passaggio per Ibra lanciato a rete.

Milan in vantaggio

40 esimo: GOL DI REBIC!!!!!!! MILAN IN VANTAGGIO. Ibra svetta su Godin, Padelli sbaglia l’uscita e buca l’intervento. Rebic a porta vuota appoggia in rete. 1-0 per il Diavolo.

44 esimo: Brozovic calcia da lontanissimo, Donnarumma devia in angolo.

45 esimo: Hernandez scappa a Candreva, cross per Rebic e salvataggio provvidenziale di de Vrij.

45 esimo: 1 minuto di recupero

Raddoppio di Ibra

nerazzurrisiamonoi-ibra-zlatan-inter-milan...
Getty Images

46 esimo P.T.: GOL DEL MILAN!!!!Kessie gira verso la sinista con Ibra colpisce tutto solo di testa dall’area piccola. Padelli tocca ma non basta. Inter-Milan: 0-2.

Termina così il primo tempo. Milan meritatamente in vantaggio di due reti. I primi 45 minuti sono stati un imbarazzante monologo rossonero nei confronti degli avversari nerazzurri.

Via al secondo tempo, nessun cambio nelle due squadre

47 esimo: cartellino giallo per Vecino che protesta con Maresca.

50 esimo: sventagliata in area di Candreva, Donnarumma anticipa Lukaku.

Brozovic accorcia le distanze

nerazzurrisiamonoi-brozovic-marcelo-inter-milan-ritorno-e1581283369619...
Getty Images

51 esimo: GOL DELL’INTER!!!!!!!!!!! Gran tiro al volo da fuori area di Brozovic che sorprende Donnarumma. 1-2 e nerazzurri di nuovo in partita!

Pareggio di Vecino!!!

nerazzurrisiamonoi-vecino-matias-inter-milan...
Getty Images

53 esimo – L’Inter non si ferma e perviene al pareggio. Sanchez scatta sul filo del fuorigioco, si gira a assiste Vecino: tiro vincente dell’uruguaiano e 2-2 nerazzurro!!!

2-2 e partita apertissima

55 esimo: Maresca, dopo aver ammonito Barella e Skriniar, caccia Stellini, il vice di Conte.

60 esimo – Candreva cerca l’eurogol ma la palla termina abbondantemente a lato.

68 esimo – Punzione di Ibra, palla fuori.

69 esimo – Candreva si immola sulla conclusione di Rebic.

70 esimo – tiro di Lukaku deviato, palla fuori di un nulla.

3-2 di de Vrij!!!!!!

nerazzurrisiamonoi-de-vrij-stefan-inter-milan-ritorno...
Getty Images

71 esimo – GOL DELL’INTER!!!!! de Vrij anticipa tutti e la sua zuccata finisce sotto l’incrocio! 3-2 per i nerazzurri!!!!

72 esimo – Cambio nell’Inter: Eriksen prende il posto di Sanchez.

78 esimo – Brozovic cerca la doppietta, ma questa volta Donnarumma para facilmente.

80 esimo – Doppio cambio. Nel Milan dentro Leao per Castillejo, nell’Inter Moses per Candreva.

81 esimo – Punizione pazzesca di Eriksen: palla sulla traversa e risultato che resta invariato.

82 esimo – Pioli getta nella mischia Paquetà. Fuori Kessie.

88 esimo – Barella sgroppa verso l’area rossonera. Il centrocampista potrebbe servire Eriksen ma tira: Donnarumma para.

90 esimo – Ibra va in cielo e colpisce di testa: palla sul palo!

90 esimo – 4 minuti di recupero.

4-2 di Lukaku!

93 esimo – GOL DELL’INTER!!!!! Moses per Lukaku che svetta in area: 4-2 nerazzurro!

94 esimo – Finisce qui. Inter batte Milan: 4-2

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.