nerazzurrisiamonoi-inter-marotta-giuseppe-dichiarazioni-juventus-inter
Getty Images
Tempo di lettura: 2 minuti

MAROTTA OTTIMISTI HAKIMI – Beppe Marotta, intervenuto su Sky Sport, conferma che la trattativa per portare Hakimi in nerazzurro sia in fase avanzata.

Marotta: “Onore al Sassuolo, noi avevamo svariate assenze”

nerazzurrisiamonoi-inter-marotta-giuseppe-dichiarazioni-juventus-inter
Getty Images

Sottolineiamo i meriti del Sassuolo che non sono stati spesso riconosciuti. Poi è una stagione particolare, con partite ogni tre giorni. Abbiamo avuto l’alibi, anche se non ne vogliamo, di avere fuori tre centrocampisti, e siamo stati raggiunti dagli avversari. Onore a loro, ora pensiamo a fare risultato qui”.

Marotta: “Ottimisti su Hakimi”

nerazzurrisiamonoi-inter-achraf-hakimi-borussia-dortmund-calciomercato
Getty Images

“L’obiettivo della società e per volontà della famiglia Zhang è continuare a fare investimenti quindi cogliendo le opportunità che il mercato offre. Su Hakimi non nascondo che siamo in fase avanzata di trattativa, però ci tengo a sottolineare che siamo comunque in una fase strana e tengo anche a sottolineare l’importanza di questa attuale rosa che questa sera scenderà in campo. Ausilio ha svolto un ottimo lavoro, dobbiamo ancora concludere la trattativa certamente però domani sarà una giornata importante e vedremo come definiremo la situazione. Sono ottimista. È lavoro meritevole di questi mesi di Piero Ausilio“.

Marotta non ha dubbi: “Vogliamo alzare l’asticella”

“Come detto la società vuole alzare l’asticella pensando certamente quali sono le possibilità economiche, specie dopo una situazione a livello internazionale come questa del post Coronavirus particolarmente difficile. Vedremo cosa ci offrirà il mercato, che opportunità si potranno presentare. Il mercato non è ancora entrato nel vivo, abbiamo cercato di sfruttare questa opportunità però è prematuro azzardare ipotesi a questo punto del campionato. La rosa che abbiamo a disposizione è meritevole, un plauso a tutti e avranno modo di convalidare il loro lavoro”.

Obiettivi futuri

“Mancando ancora undici domeniche e vedendo certi risultati strani ma condotte con professionalità. Ma guardando avanti ci sarà una compressione di eventi, tra le Coppe e le partite delle Nazionali. Bisognerà stare attenti a fare una pianificazione sportiva, non è facile non avendo alle spalle una casistica che possa aiutarci a pianificare la prossima stagione”.

Sanchez e Moses

nerazzurrisiamonoi-sanchez-lukaku-ludogorets...
|Nerazzurrisiamonoi.it

“Il futuro di Sanchez e Moses? Questa è una grande anomalia normativa che va colmata perché ancora oggi siamo a confrontarci con Chelsea e Manchester United per cercare di prolungare i loro prestiti. Non è una pagina bella ed edificante. Ci stiamo confrontando anche con il Bayern per Perisic

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments