Marotta: "Malumore per le Nazionali. Mercato? Manca tanto a gennaio..."

31 Ottobre 2020
- Di
Simone Togna
Categorie:
nerazzurrisiamonoi-giuseppe-marotta-hotel-sheraton...
Tempo di lettura: 2 minuti

MAROTTA MALUMORE NAZIONALI - Beppe Marotta, intervistato da Sky prima di Inter-Parma, prende una forte posizione sugli impegni delle Nazionali: "Malumore serpeggiante tra le big".

Marotta: "Limitare le partite delle Nazionali"

nerazzurrisiamonoi-giuseppe-marotta-hotel-sheraton...
|NerazzurriSiamoNoi.it

"Abbiamo detto più volte che si è conclusa una stagione anomala e se ne è riaperta subito un'altra altrettanto anomala. Abbiamo già giocato 8 partite ufficiali, in più ci sono le gari delle Nazionali. Tra infortuni e Covid si crea uno stress agonistico da valutare. Dobbiamo limitare questa situazione, almeno riducendo le partite della Nazionale, altrimenti si fa fatica".

Marotta: "Calma su Lukaku"

nerazzurrisiamonoi-inter-lukaku-romelu-giocatore-inter
LaPresse

"Lukaku a Madrid? Dobbiamo essere realisti e affidarci allo staff medico. C'è la voglia di recuperarlo al più presto possibile, la situazione è delicata, dobbiamo stare attenti e non affrettare i tempi. Il mercato? Siamo contenti di questa rosa, Ausilio ha lavorato bene, tutti noi abbiamo valorizzato le risorse a nostra disposizione. Poi prima di gennaio ci sono tantissime partite".

Marotta: "Nazionali? Malumore che serpeggia tra le big"

"Sicuramente è una situazione che affronteremo con molta rigidità, dobbiamo rispondere agli impegni ufficiali, ma anche le Federazioni devono risponderci e usare cautela. Questo che è un malumore che serpeggia tra i dirigenti del club maggiori. Siamo davanti ad una stagione difficile, anomala. Abbiamo già un grande avversario da combattere che è il Covid-19, per il resto sta al buonsenso della gente".

Marotta: "Maggiore rispetto per i club"

"Non voglio boicottare le manifestazioni delle Nazionali. Dico solo che un giocatore per essere convocato deve essere in una condizione psicofisica ottimale. Mandare un giocatore con problemi non va bene, né per noi, né per le Federazioni. Per il bene di tutti meglio evitare, serve maggiore rispetto verso i club".

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business

Interviste

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram