Marotta: "Girone strano, Lautaro tornerà sui suoi liveli"

3 Novembre 2020
- Di
Simone Togna
Categorie:
nerazzurrisiamonoi-marotta-giuseppe-inter
Tempo di lettura: < 1 minuto

MAROTTA GIRONE STRANO - Giuseppe Marotta, intervenuto su Sky prima di Real-Inter, commenta il girone dei nerazzurri e manda una carezza virtuale a Lautaro Martinez.

Marotta: "Real, partita affascinante in un girone strano"

nerazzurrisiamonoi-marotta-giuseppe-inter
Nerazzurrisiamonoi

"Le sensazioni di questa grande sfida? È sempre una partita importante per il palmares delle due società. È chiaro che venire da protagonisti in questo contesto non è facile, senza pubblico il fascino non c’è, ma è sempre particolare. È una partita importante ma in un girone abbastanza strano, il Borussia sta vincendo con lo Shakhtar in maniera molto larga, lo stesso Shakhtar che è venuto a vincere contro il Real Madrid. Saranno importanti le partite che verranno".

Marotta, carezza per Lautaro

"Lautaro? Ci sono state tante critiche su questo ragazzo, dobbiamo considerarlo tale. Deve crescere, fare prestazioni non del tutto convincente è nel dna dei giocatori che devono crescere. Lo scorso anno ha fatto la prima stagione da titolare e sono sicuro che presto tornerà a rendere a quei livelli”.

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business

Interviste

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram