Marotta: "Eriksen è uno dei più forti in Europa. L'Inter ha un grande appeal, speriamo di migliorare sempre di più"

29 Gennaio 2020
- Di
Redazione NR
Tempo di lettura: < 1 minuto

MAROTTA INTER FIORENTINA - Come di consueto prima di ogni match, ha parlato l'Amministratore Delegato dell'Inter Beppe Marotta. Ovviamente il tema caldo è stato quello relativo all'arrivo di Eriksen, che tra l'altro oggi si siederà già in panchina, pronto a subentrare se ce ne fosse bisogno o a risultato già acquisito. Ecco le parole del dirigente nerazzurro rilasciate ai microfoni RAI poco prima di Inter-Fiorentina.

Marotta sull'affare Eriksen

"La trattativa per Eriksen è stata un po’ lunga, perché dall’altra parte c’era un grande manager come il presidente del Tottenham. Ma eravamo rassicurati dal fatto che Eriksen avesse sposato il nostro progetto. Alla fine abbiamo raggiunto un accordo che premia tutti e che aumenta la qualità del gruppo. Non credo faremo ancora qualcosa. Siamo stati fortunati a trovare un'opportunità straordinaria come Eriksen, ma non credo che in giro ci siano giocatori in grado di innalzare ancora il livello qualitativo della rosa. Siamo felici di avere uno come Chris con noi. È uno dei più forti in Europa. Ci porta a un livello molto alto. Devo dire che l'Inter ha grande appeal in questo momento, speriamo sia l'inizio dell'arrivo di una generazione di campioni".

Sul percorso dell'Inter

"Per vincere serve tutto: una società forte, un allenatore bravo. Serve lo spirito di squadra, perché solo con il talento non si vince. Dobbiamo cercare di puntellare nel migliore dei modi da qui fino a fine stagione il percorso fatto finora. Momento complicato e tanti pareggi? Difficile spiegarlo, ma Conte sta lavorando e speriamo di fare meglio nel girone di ritorno".

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram