nerazzurrisiamonoi-giuseppe-marotta-stadio...
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

MAROTTA GRUPPO OCCASIONI MERCATO – Beppe Marotta, intervistato da DAZN al termine di Atalanta-Inter, loda il gruppo nerazzurro e si espone sul mercato dei meneghini.

Solo un punto dalla Juventus

nerazzurrisiamonoi-giuseppe-marotta-stadio...
LaPresse

“Che effetto fa? Effetto strano, perché è stato un anno difficile anche per noi. Abbiamo ottenuto statistiche positive, dalla miglior difesa alle vittorie in trasferta fino agli stessi punti del Triplete. Bisogna dare merito a tutti, dall’area tecnica all’allenatore Antonio Conte, con il supporto della società intera. Un motivo di grande orgoglio“.

Piccoli dettagli

“Difficile analizzare ora in modo oggettivo, ma anche dall’esperienza di aver buttato via dei punti abbiamo imparato. Abbiamo visto una squadra esperta, che non prende gol per quattro partite. Queste esperienze negative diventeranno grandi qualità per il futuro”.

Marotta: “Obiettivo crescere”

L’obiettivo è crescere, il che significa eliminare gli errori e alzare l’asticella in termini di qualità. Il lavoro di Conte si è visto, allora dobbiamo aumentare la cattiveria per rendere ancora più soddisfatti i nostri tifosi”.

Marotta e il mercato: “Dovremo essere bravi a cogliere le occasioni”

Sottolineo che questo gruppo merita un plauso per valori, non è facile migliorare una squadra buona. Coglieremo le opportunità ma non è facile cogliere quelle che fanno la differenza, difficile migliorare una squadra di valore altissimo”.

Messi fantacalcio

“Sicuramente, è giusto rispettarlo. Messi continuerà sicuramente al Barcellona, lo abbiamo definito un gioco e quindi giochiamo. Dobbiamo cogliere le opportunità, non so se questa lo sarà”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.