Inter-Milan, numeri e curiosità: i nerazzurri sono da record

10 Febbraio 2020
- Di
Redazione NR
Tempo di lettura: 2 minuti

INTER MILAN STATISTICHE – Derby vibrante a San Siro. Tanti gol, tanti episodi, grandi ritorni al gol, gol dell’ex e cecchini infallibili. Tutto questo, e molto altro, nelle note statistiche successive al match. Vediamo i numeri e le curiosità tanto cari agli appassionati.

Inter-Milan, le statistiche individuali


Zlatan Ibrahimovic (38 anni, 129 giorni) è il marcatore più anziano nella storia del derby di Milano nella Serie A a girone unico.
Era da ottobre 2006 (sette) che non si vedevano almeno sei marcatori diversi in un derby di Milano in Serie A.
Zlatan Ibrahimovic ha preso parte attiva a cinque reti nelle sue quattro sfide di Serie A contro l’Inter con la maglia del Milan (quattro gol, un assist).
Ante Rebic è autore di quattro degli ultimi sette gol del Milan in Serie A, dopo che non aveva segnato, né servito assist nei 18 precedenti di questo campionato.
Stefan de Vrij non andava a segno di testa in Serie A da marzo 2019, nel derby di ritorno della scorsa stagione contro il Milan.
Marcelo Brozovic non andava a segno in Serie A dal match d’andata contro il Milan; per la seconda volta croato segna in entrambi i match stagionali contro una singola squadra nel massimo torneo, dopo il Cagliari nel 2017/18.
Matías Vecino ha preso parte attiva a tre gol nei suoi ultimi quattro derby in Serie A contro il Milan (due reti, un assist)

Inter-Milan, le statistiche collettive

Per la seconda volta nella storia della Serie A l’Inter vince in rimonta contro il Milan dopo essere andata sotto di almeno due gol, la prima era stata nel novembre 1949 (6-5).
L’Inter ha ottenuto quattro successi consecutivi contro il Milan in Serie A per la prima volta dal 1983 (cinque in quel caso).
L’Inter non vinceva un incontro di Serie A dopo uno svantaggio di due gol da marzo 2013, contro il Catania (3-2).
Era da ottobre 2006 (sette) che non si vedevano almeno sei marcatori diversi in un derby di Milano in Serie A.
Questo è il sesto incontro in questo campionato in cui l’Inter non subisce tiri nello specchio nel corso della ripresa.
Sono sette i legni colpiti tra andata e ritorno tra Milan e Inter. Solo la sfida tra Lazio e Roma (otto) ne ha visti di più in questo campionato.
6 sono gli stranieri dell’Inter in gol nei primi due derby contro il Milan in Serie A nell’era dei tre punti a vittoria: Djorkaeff, Ronaldo, Simeone, Ibrahimovic, Milito e Romelu Lukaku.

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram