nerazzurrisiamonoi-alexis-sanchez-lautaro-martinez-sassuolo-inter...
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

INTER SCUDETTO – In molti non hanno apparentemente dato il giusto peso ad alcune delle parole pronunciate da Lautaro Martinez nell’intervallo del match contro il Sassuolo. L’attaccante argentino, ieri assolutamente devastante, ha candidamente ammesso come il confroto avuto all’indomani del match di Champions contro il Real sia stato proficuo. Cosa si siano nello specifico detti tra loro i giocatori, nessuno può riportarlo con le stigmate del virgolettato. É chiaro ed evidente però, come sottolinea anche l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, che la squadra abbia fatto gruppo, stringendo quello che può definirsi un vero e proprio patto Scudetto.

Inter, il patto Scudetto

Il quotidiano milanese ricostruisce, anche sulla base di indiscrezioni provenienti dall’ambiente nerazzurro, il confronto tenutosi in settimana. I giocatori, consapevoli di aver deluso oltremodo le aspettative in Champions, avrebbero evidenziato come il campionato sia ancora tutto da giocare. Il tempo e lo spazio per far sì che questa possa ancora essere una stagione vincente, non mancano. Il fatto che ieri la squadra abbia risposto così brillantemente sul campo pur in contumacia Lukaku, è la prova che la scintilla sia scattata. Qualcuno sostiene che sia presto per aspettarsi, da qui in avanti, un’Inter sempre concentrata come quella vista a Reggio Emilia. Ma certamente la prestazione sfoderata al Mapei Stadium rappresenta un ottimo viatico per il futuro.

Inter, in Champions senza pressioni

Paradossalmente la disperata situazione di classifica in Champions potrebbe aiutare la truppa nerazzurra a scendere in campo a Moenchengladbach senza troppe pressioni. Certo, c’è l’obbligo di vincere, ma tutti sono consapevoli che i danni, come si suol dire, siano stati fatti prima. La voglia di riscatto non manca, così come la volontà di completare una rimonta che avrebbe del clamoroso. I giocatori, e lo stesso Conte, promettono battaglia: questa è l’Inter che tutti i tifosi avrebbero voluto vedere già nelle scorse settimane…

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.