Inter, il punto sul mercato da Vidal ad Eriksen passando per Young

9 Gennaio 2020
- Di
Redazione NR
Tempo di lettura: 2 minuti

INTER VIDAL ERIKSEN YOUNG - Il mercato dell'Inter e di tutte le altre big intenzionate a migliorare la propria rosa, è in continuo fermento ed evoluzione. Si rincorrono le voci e le trattative, tra colpi a sorpresa e strategie segrete. Luca Marchetti, noto esperto di calciomercato di Sky, fa il punto della situazione sui diversi affari che vedono protagonisti i nerazzurri. Vediamo nel dettaglio quanto riferito da Sky Sport 24.

L'Inter non molla Vidal

Arturo Vidal è stato schierato titolare stasera da Valverde nella semifinale di Supercoppa Spagnola attualmente in corso al King Abdullah Sports City di Yeda, Arabia Saudita. Ma questo cambia poco nella strategia di Marotta. Come spiega Marchetti, infatti: "Dopo una stagione in cui è stato titolare solo 4 volte, Valverde si affida a lui in un momento in cui ha chiesto di essere ceduto proprio perché veniva impiegato poco. E’ il miglior dodicesimo uomo che possa esserci per il Barcellona, ma lui non vuole essere un uomo da panchina. Lui vuole essere allenato nuovamente da Conte e questa è la sua decisione. L'allenatore del club spagnolo non vuole cederlo e i suoi compagni stanno cercando di convincerlo a restare. Intanto l’Inter non ha ancora formulato un’offerta ufficiale perché è inutile mandare mail con offerte scritte se non c’è l'apertura da parte del Barcellona alla trattativa".

nerazzurrisiamonoi-vidal-arturo-inter
Getty Images

Inter-Eriksen, trattativa anticipata se non arriva Vidal

"Il danese piace molto all'Inter che ne sta parlando con il giocatore. Il club nerazzurro è in lizza per giugno. Se dovesse non essere centrato l'affare Vidal si potrebbe pensare ad un arrivo anticipato del calciatore del Tottenham. L'Inter si è assunta il rischio di partecipare alla ressa di giugno per Eriksen perché Vidal è prioritario come caratteristiche tecniche".

Inter-Young, l'affare andrà in porto

"E’ una situazione definita: il giocatore ha riferito al Manchester che vuole andare all'Inter. Il club inglese ha chiesto il rinnovo e lui ha risposto no e di voler partire a gennaio. Non ha giocato l'ultima sfida con il City e non giocherà neanche la prossima partita. Quindi il giocatore chiederà se lo faranno partire già ora gratuitamente e se servirà un indennizzo. E non dovrebbe essere una cifra esorbitante".

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram