Calciomercato, Inter pronta a trattare Eriksen già per gennaio

4 Gennaio 2020
- Di
Redazione NR
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO INTER ERIKSEN - Sebbene ci sia da battere la concorrenza di grandi club come PSG e Real Madrid, in casa Inter si è fiduciosi sulla possibilità di arrivare a Christian Eriksen. Non però, come si pensava in un primo momento, andando a trattare col giocatore parlando quindi del solo ingaggio da destinare a lui, ma tentando di prenderlo per gennaio. Intavolando una trattativa col Tottenham. E come? Il Corriere dello Sport spiega le nuove strategie della dirigenza nerazzurra in merito.

Inter, il bilancio consente di trattare Eriksen col Tottenham

Il quotidiano romano scrive che l'acquisto di Eriksen sarebbe sostenibile per il bilancio nerazzurro. Non lo sarebbe invece l'asta sull'ingaggio (e le commissioni da pagare al suo agente Martin Schoots) che presumibilmente si scatenerà trattando il danese senza passare dagli Spurs. Il Corriere aggiunge: "Sul tavolo sono rimasti i circa 25 milioni già stanziati per cartellino e commissioni, che trasformati in ammortamento annuale diventerebbero 5,5, la metà per i 6 mesi che restano di qui al 30 giugno. Anche se poi il vero investimento dovrebbe essere fatto per gli emolumenti da garantire al giocatore, che non potranno essere inferiori a quelli che già percepisce Lukaku, quindi tra i 9 e 10 milioni di euro netti a stagione. Anche nel suo caso, però, come per il belga, ci sarebbe il decreto crescita ad attenuarne l’impatto a bilancio".

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram