Il punto sul mercato nerazzurro: tutto ruota intorno alla possibile cessione di Eriksen

22 Gennaio 2021
- Di
Redazione NR
nerazzurrisiamonoi-christian-eriksen-fiorentina-inter-coppa-italia-..
Tempo di lettura: 2 minuti

INTER CALCIOMERCATO ERIKSEN - Si avvicna la deadline della sessione invernale di scambi, e al momento nulla appare muoversi negli uffici di Viale della Liberazione. La società non ha avviato alcuna trattativa in entrata: uno scenario annunciato dallo stesso Conte qualche settimana fa e logica conseguenza di una crisi societaria ormai di dominio pubblico. Il Corriere dello Sport oggi in edicola fa il punto sulla situazione di mercato, ammettendo che lo stesso appare chiuso ma...non a chiave. La necessità di rinforzare la rosa, incentivata dalle grandi operazioni in entrata dei rivali cittadini, è sempre presente nonostante l'attuale oggettiva impossiblità di investire. Ci sarebbe però ancora, secondo il quotidiano, una possibilità di piazzare un colpo a sorpresa. Come? Ovviamente facendo cassa cedendo Christian Eriksen. Vediamo la situazione legata alla possibile partenza del danese.

Il calciomercato dell'Inter: Eriksen è la chiave di volta per...

A dispetto delle sue dichiarazioni - e di quelle dell'AD Marotta - Conte non ha ancora del tutto rinunciato all'idea di puntellare la rosa con un centrocampista o con un attaccante. Tutto è legato all'eventualità che Eriksen si accasi altrove. Nelle ultime ore abbiamo registrato l'interessamento del Leicester e del Tottenham, ma entrambe le società non hanno intenzione di intavolare un discorso per l'acquisto a titolo definitivo del centrocampista ex Ajax. Le proposte pervenute - prestito con ingaggio a carico dei nerazzurri - sono state rispedite al mittente. Nessuno alla Pinetina ha intezione di privarsi di quello che comunque è un patrimonio tecnico senza oltretutto incassare un euro. Gli ultimi giorni di scambi potrebbero riservare delle sorprese: l'Inter spera di chiudere una doppia operazione che comporti la cessione di Eriksen ed il contestuale acquisto di almeno una pedina. I nomi sul taccuino sono sempre gli stessi.

I possibili obiettivi nerazzurri

Il Papu Gomez, Origi, Pellè, Eder e perfino Simone Zaza: questi al momento sarebbero gli obiettivi papabili nei desiderata di Conte. Più difficile arrivare ad un centrocampista, considerando che i profili graditi non sarebbero raggiungibili nemmeno facendo cassa con Eriksen. In quest'ottica, dato che si parla esclusivamente di attaccanti, il futuro di Andrea Pinamonti potrebbe essere ancora alla Pinetina. Lo stesso giovane attaccante era stato inserito, nelle scorse settimane, tra i giocatori da cedere per racimolare il gruzzolo necessario al suo sostituto in attacco. Non essendo però pervenute offerte accettabili, l'ex Genoa sembra destinato a restare come quarta punta in un attacco sempre più imperniato sulle qualità della LuLa.

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram