Centrocampo corto, Eriksen quasi titolare obbligato

14 Novembre 2020
- Di
Simone Togna
Categorie:
nerazzurrisiamonoi-andrea-ranocchia-christian-eriksen-allenamento-appiano...
Tempo di lettura: 2 minuti

ERIKSEN QUASI TITOLARE OBBLIGATO - Marcelo Brozovic col Covid-19 e Roberto Gagliardini mandato a casa per un tampone sospetto. L'Inter perde i pezzi, soprattutto a centrocampo, il che significa che rimanendo così le cose, Christian Eriksen diventerebbe un titolare quasi obbligato della mediana di Conte.

Brozovic a Milano con aereo privato

nerazzurrisiamonoi-inter-brozovic-marcelo-conferenza

Marcelo Brozovic torna a Milano. Dopo l'esito positivo del tampone al Covid-19, il centrocampista nerazzurro - secondo quanto comunicato dalla Federazione Croata - tornerà quest'oggi a Milano con un aereo privato. Niente Svezia per l'ex Dinamo Zagabria e isolamento che proseguirà quindi nel capoluogo lombardo.

Pure Gagliardini torna a casa

nerazzurrisiamonoi-roberto-gagliardini-bus...
NerazzurriSiamoNoi.it

Anche Roberto Gagliardini deve rinunciare agli impegni con la Nazionale. Il centrocampista nerazzurro, a causa di un tampone sospetto, è stato infatti rimandato a casa e dispensato dalle gare degli Azzurri contro Polonia e Bosnia Erzegovina. "Poiché nei soggetti guariti i risultati dei test possono non sempre essere di univoca interpretazione, è stato disposto un secondo tampone effettuato questa mattina, il cui esito è previsto in serata - si legge sul sito ufficiale della FIGC -. il calciatore, del tutto asintomatico, farà ritorno a Milano, secondo le modalità previste dalle circostanze, per mettersi a disposizione dell’Inter".

Eriksen titolare quasi obbligato

nerazzurrisiamonoi-andrea-ranocchia-christian-eriksen-allenamento-appiano...
|NerazzurriSiamoNoi.it

Premessa doverosa: è ancora presto, anzi prestissimo per parlare di formazioni. Ma è chiaro che già adesso si possa pensare a quel che sarà. Nell'Inter che affronterà il Torino in Serie A prima, e il Real Madrid in Champions League poi, potrebbe esserci un titolare inaspettato: quel Christian Eriksen tanto voluto dai tifosi nerazzurri e usato col contagocce da Conte. Qualora infatti venissero confermate le positività di Brozovic e Gagliardini, il centrocampo dei nerazzurri perderà quindi due pedine. Stefano Sensi di certo non sarà al meglio. L'ex Sassuolo punta a tornare in campo proprio nella sfida contro i granata, ma è chiaro che non verrà rischiato nulla per il suo recupero. Perciò il mister salentino potrebbe avere a disposizione in quella zona di campo solo il danese, insieme all'intoccabile Barella, a Radja Nainggolan - che si sta allenando alla Pinetina - e ad Arturo Vidal, che tornerà però da una trasferta oltre oceanica.

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business

Interviste

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram