nerazzurrisiamonoi-inter-godin-diego-inter-ludogorets-twitter
Foto Getty concessa da Inter
Tempo di lettura: < 1 minuto

COPPA ITALIA INTER CONTE – Nessuno potrà stabilire con certezza se il grande lavoro atletico, imposto da Conte in vista di una ripartenza che vedrà l’Inter impegnata in un numero di partite-record, possa aver influito in maniera decisiva negli acciacchi accusati da alcuni giocatori in questi giorni. Tant’è che il mister nerazzurro deve fare i conti con una serie di calciatori, tutti difensori, alle prese con noie e fastidi che potrebbero comprometterne se non addirittura la presenza in campo, almeno la tenuta ateltica in vista dei primi match. A riferire di questo bollettino medico ufficioso è il Corriere dello Sport in edicola stamattina.

Verso la Coppa Italia: allarme difesa per Conte

L’Inter scenderà in campo da subito per la Coppa Italia: che sia il 12, il 13 o il 14 resta ancora da stabilire. E subito Conte deve fare i conti con gli infortunati: i guai al ginocchio di Vecino, tra menisco e sovraccarico articolare, sono ormai noti. Negli ultimi giorni sono arrivati però anche gli acciacchi di Godin, Bastoni, De Vrij e D’Ambrosio. Per quest’ultimo i problemi sembrano rientrati, mentre preoccupa in particolar modo la situazione di Godin, per il quale forse serviranno esami approfonditi per capire l’entità dei fastidi lamentati. Per Bastoni e De Vrij dovrebbe essere scongiurato il pericolo di una lesione, ma si valuta anche qui con molta attenzione il percorso di recupero fisico-atletico dei prossimi giorni.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments