Conte: "Lukaku e Sanchez saltano Parma. Torti arbitrali? Non va bene che si esponga sempre l'allenatore..."

30 Ottobre 2020
- Di
Redazione NR
Tempo di lettura: 3 minuti

CONTE LUKAKU SANCHEZ - Antonio Conte, in vista di Inter-Parma, comunica l'indisponibilità di Romelu Lukaku e di Alexis Sanchez per la sfida contro i ducali: in attacco Perisic o Pinamonti. Sui torti arbitrali: "Non va bene che si esponga sempre l'allenatore".

Conte sul Parma

nerazzurrisiamonoi-antonio-conte-genoa-inter-2020...
LaPresse

"Onestamente penso che il Parma abbia una propria fisionomia. Le squadre di Liverani cercano sempre di giocare a calcio. E' inevitabile che ci sarà sempre una strategia dietro ogni partita. Come ce l'abbiamo noi ce l'ha il Parma".

Conte: "Lukaku out, ne avremmo avuto bisogno"

nerazzurrisiamonoi-conte-antonio-inter-slavia-praga-conferenza-stampa-NSN...
|NerazzurriSiamoNoi.it

"Lukaku ha avuto questo problemino muscolare durante la partita contro lo Shakhtar, quando è andato a calciare la punizione. Ha questo affaticamento, ma è giusto recuperarlo nei tempi previsti, senza forzare. Per noi è importantissimo. Stesso discorso per Sanchez. Stiamo monitorando la situazione, agendo per il suo bene e per quello dell'Inter. Dispiace perché ne avremmo avuto davvero bisogno di Romelu. Però io nutro grande fiducia nei calciatori a mia disposizione. So che possiamo fare bene a prescindere. E dovremo farlo".

Conte: "Lukaku e Sanchez indisponibili"

nerazzurrisiamonoi-romelu-lukaku-shakhtar-inter-2020...
LaPresse

"Sanchez non è pronto. Bisogna aspettare che i dottori diano l'ok. A volte la troppa smania di voler giocare fa prendere al giocatore una decisione sbagliata. Bisogna avere pazienza. E fare esperienza sulle cose che accadono. I giocatori si devono prendere grande responsabilità. Che sia consapevoli delle loro scelte, forzare può portare a situazioni negativi. Scegliere porta esperienza proprio ai giocatori, che così si sentono più responsabilizzati".

Conte su Gagliardini

"Gagliardini in campo? Una bella domanda. Quello che abbiamo fatto con Young poteva sorprendere. Ma con lo staff siamo stati molto bravi cercando di mantenere i calciatori allenati da casa, nonostante poco prima non potessero scendere in campo. Sono decisioni create da una situazione momentanea, devi fare necessità virtù. Gagliardini sta bene, è un giocatore a tutti gli effetti disponibili, sono felice di riaverlo perché centrocampo e attacco sono settori colpiti dopo la sosta della Nazionale".

Conte su Vidal

: nerazzurrisiamonoi-arturo-vidal-inter-borussia-moenchengladbach...
LaPresse

"Arturo è un giocatore che ha raggiunto una maturazione importante. Ha avuto grandissime esperienze. Quando l'ho avuto io era più offensivo. Ora è più maturo, gli posso chiedere tutto, è più responsabile. Vedendo i nostri centrocampisti abbiamo caratteristiche più offensive, che difensive. Per questo a Vidal chiedo certe cose. Arturo porta personalità, esperienza, cattiveria. Anche lui ha dovuto giocare sempre e questo mi ha fatto stare in ansia. Se c'è la possibilità di dargli respiro rischiamo di sovraccaricare i giocatori e arrivare tirati all'ultima partita di questo step".

Conte sui torti arbitrali

"Errori arbitrali contro di noi? Io penso che sia giusto fare delle valutazioni nelle sedi opportune. E che sia giusto che il club e i dirigenti lo facciano in certe situazioni. Non va bene che ad esporsi sia sempre l'allenatore. Al resto ci deve pensare il club".

Conte su Brozovic

nerazzurrisiamonoi-brozovic-marcelo-TRENO...
|Nerazzurrisiamonoi.it

"Sono soddisfatto di tutti i calciatori, di quello che stanno dando. Devo essere doppiamente soddisfatto perchè lo hanno fatto quando non c'erano alternative. Brozovic ha giocato due partite veramente importanti. Lui sa che ha margini di miglioramento. Non posso che essere contento di lui, come di ogni altro calciatore, nessuno escluso. C'è grande disponibilità, c'è grande soddisfazione per quello che stanno dando".

Conte su Perisic e Gervinho

"Perisic ha già giocato da punta nel periodo di pre campionato dell'anno scorso. Ha delle caratteristiche per fare quel ruolo. Può essere un'alternativa importante nel duo d'attacco. Noi abbiamo scelto questo tipo di strada e cercheremo di continuare così. Pinamonti deve fare esperienza, crescere, mangiare pane duro. Ma sta dimostrando grande attitudine e deve rappresentare un'alternativa dato che Lautaro gioca sempre, mentre Sanchez e Lukaku non saranno presenti. Gervinho è un ottimo giocatore, ha fatto cose buonissime in Italia, ma ho grandissimo rispetto nei confronti dei miei calciatori, sono contento dei giocatori che ho a disposizione. Non penso a gennaio, febbraio o marzo, ma alla partita di domani contro il Parma".

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business

Interviste

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram