Acerbi: "Lautaro giocatore completo, Thuram difende bene palla"

16 Gennaio 2024
- Di
Vincenzo Zurzolo
Categorie:
Francesco Acerbi Genoa-Inter
Tempo di lettura: < 1 minuto

ACERBI INTER INTERVISTA - Il difensore dell'Inter Francesco Acerbi, in un'intervista ai microfoni di Che Fatica la Vita da Bomber, ha parlato di diverse tematiche, a cominciare dai suoi compagni di squadra Lautaro Martinez e Marcus Thuram.

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT ANCHE SU FACEBOOK

Acerbi esalta i suoi compagni di squadra dell'Inter

"Thuram e Lautaro sono due centravanti forti: il primo difende bene palla, si porta dietro 3-4 avversari alla volta senza che possano rubargli il pallone; il secondo è forte, ha fame, ha anche l'assist, è completo. Dopo metto Ibrahimovic e Haaland: ha grande fisicità, in area è un animale. Il primo, però, è Higuain: quando stava bene era da dieci in tutto. Secondo me è il più forte mai stato in Italia".

Il confronto tra Conte e Mancini

"Conte l'ho avuto due anni prima dell'Europeo, mentre con Mancini ho disputato l'Europeo: scelgo lui".

Tra Inzaghi e Allegri

"Inzaghi perché mi fa giocare; era già tanto quando Allegri mi faceva giocare quelle poche volte al Milan".

La delusione di Istanbul

"L'ho smaltita il giorno dopo. Quando perdi rifletti su ciò che potevi fare, è giusto farlo quando qualcosa non va. Sono esperienze che fai; non pensavamo mai di arrivare in finale e di poterla vincere davvero. Questa è l'esperienza che ti porta a giocare certe finali. Ma poco dopo ti fai un esame di coscienza, sai da dove ripartire, così come quando vinco: festeggio e riparto. E' andata come doveva andare".

Seguici Su

Advepa - 3D for BusinessMr. Sgravo - discord Specialist by Sgravotech
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram