nerazzurrisiamonoi-inter-esposito-sebastiano-spal-serie-b
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

SERIE B SPAL ESPOSITO – Ve lo ricordate Sebastiano Esposito, il giovane talento nerazzurro finito in prestito alla Spal in Serie B? L’attaccante nativo di Castellammare di Stabia, ancora a secco nella categoria cadetta, si è sbloccato propri oggi siglando in pieno recupero il gol del 2-0 nel match contro il Pescara. Il giocatore campano, subentrato nella ripresa sul punteggio di 1-0, ha messo il risultato al sicuro dando poi sfogo alla sua incontenibile gioia. Esposito a fine partita è intervenuto ai microfoni di DAZN: ecco le sue parole.

Serie B, le parole di Esposito dopo il suo primo gol con la Spal

“Ora pagherò una cena a tutta la squadra. Devo ringraziare Valoti per il gol, un gol che aspettavamo tutti, io in primis. A chi dedico il mio gol? Alla mia famiglia che lo stava aspettando da tanto insieme a me. E dedico l’esultanza al mio cagnolino, che da quando è arrivato mi rallegra le giornate”.

Esposito sul suo futuro

“Stanco di questo ambiente? Io mi alleno tutti i giorni con entusiasmo, leggo i giornali che dicono che voglio tornare via, sono tutte cazzate. Voglio stare qui. Se vi legate all’episodio della volta scorsa, lì ero arrabbiato era perchè non ho fatto gol. Ringrazio l’allenatore che mi sta aiutando e voglio dare il massimo”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.