QUI APPIANO, da Hakimi a Skriniar, la situazione dei positivi. Sanchez out col Genoa, poche chances per Sensi

22 Ottobre 2020
- Di
Simone Togna
Categorie:
inter.it-2020_09_20_sanchez_allenamento-scaled...
Tempo di lettura: 2 minuti

SITUAZIONE POSITIVI - Notizie poco confortanti in casa Inter. Domani Alexis Sanchez, infortunatosi nella gara col Borussia, si sottoporrà alle visite di rito, ma sicuramente non ci sarà contro il Genoa. Come Radu e Gagliardini, ancora positivi al Covid-19.

Bastoni e Nainggolan ok, cattive notizie per Sanchez e Sensi

inter.it-2020_09_20_sanchez_allenamento-scaled...
DA: INTER.IT

Alessandro Bastoni è ormai recuperato. Il forte centrale nerazzurro, entrato nel corso di Inter-Borussia Mönchengladbach, e risultato già decisivo nella sfida contro i tedeschi, partirà dall'inizio nella difesa a tre proposta da Conte. In linea mediana occhio alla sorpresa Radja Nainggolan. Il belga ha smaltito i postumi del coronavirus e potrebbe essere il jolly schierato a centrocampo dal mister nerazzurro. Alexis Sanchez, le cui condizioni verranno valutate domani, sicuramente invece non scenderà in campo sabato al Luigi Ferraris. Come Radu e Gagliardini, ancora positivi al Covid-19. Poche possibilità anche - spiega il Corriere dello Sport - per Stefano Sensi, che oggi ha svolto lavoro specifico in seguito all'affaticamento avvertito nell'allenamento di lunedì, e che al massimo potrà sperare di essere incluso nell'elenco dei convocati.

La situazione dei positivi al coronavirus

inter.it-2020_09_20_16_hakimi_allenamento-scaled...
DA: INTER.IT

Specificata l'indisponibilità di Gagliardini e Radu - come riferito dal Corriere dello Sport - sono invece attesi per domani gli esiti dei tamponi effettuati su Ashley Young e Milan Skriniar. Anche qualora dovessero risultare negativi - per la speranza di tutti i sostenitori nerazzurri e non solo - è poco plausibile che l'inglese e lo slovacco possano prendere parte alla trasferta di Genova. Per loro si spera in un reale recupero per la gara di Kiev contro lo Shakhtar Donetsk. Out al 100% Achraf Hakimi. A meno che il marocchino non sia un falso positivo ci si può auspicare che l'ex Borussia Dortmund torni davvero a disposizione di Conte per la gara contro il Real Madrid.

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business

Interviste

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram