Serie A, Napoli-Inter: le probabili formazioni

1 Dicembre 2023
- Di
Kevin Martorano
Categorie:
Le probabili formazioni di Napoli-Inter
Tempo di lettura: 3 minuti

NAPOLI INTER PROBABILI FORMAZIONI - Dopo l'epica rimonta di Lisbona nel match di Champions League contro il Benfica per l'Inter di Simone Inzaghi è tempo di concentrarsi sul match di Serie A contro il Napoli. In campionato i nerazzurri hanno mantenuto il primato pareggiando nel Derby d'Italia contro la Juventus, ma ad attenderli c'è subito pronto un altro avversario di prestigio: il Napoli, che con il ritorno di Walter Mazzarri sulla sua panchina sembra essersi rivitalizzato. Servirà un'Inter attenta e solida per cercare di portare a casa tre punti che peserebbero molto nella lotta Scudetto, in quanto oltre a mantenere la testa della classifica manderebbero un segnale forte al campionato. Di seguito vi riportiamo le probabili formazioni di Napoli-Inter.

Le probabili formazioni di Napoli-Inter

Squalificati ed infortunati in casa Inter

Non ci sono squalificati in casa Inter, mentre dall'infermeria non arrivano buone notizie per i due giocatori fermi ai box. Infatti se era risaputa l'assenza di Benjamin Pavard, il quale potrebbe recuperare dalla lussazione della rotula del ginocchio sinistro soltanto per l'ultima parte del mese di dicembre, per Bastoni c'era qualche speranza di averlo a disposizione nel match contro il Napoli. Così non sarà: il difensore italiano punta a recuperare per settimana prossima in vista del match con l'Udinese. Ci sarà invece Denzel Dumfries, il quale aveva saltato la trasferta di Lisbona per un affaticamento muscolare.

Come ci arriva l'Inter

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI ANCHE SU FACEBOOK

Il pareggio di Champions League sul campo del Benfica, per come è arrivato, non può che aver aumentato ulteriormente la consapevolezza della propria forza nell'Inter. Infatti rimontare tre goal in un tempo in Champions League, in trasferta e con le seconde linee in campo non è cosa semplice. L'Inter lo ha fatto con una naturalezza incredibile, andando anche vicinissima ad una clamorosa vittoria col palo colpito da Barella nel recupero. Di conseguenza l'Inter ci arriva con entusiasmo e fiducia di poter conquistare un risultato importante per il proprio campionato.

La probabile formazione dell'Inter

Non ci dovrebbero essere colpi di scena nell'undici che schiererà Simone Inzaghi. Con ogni probabilità tornerà la formazione tipo, fatta eccezione per il reparto difensivo viste le assenze dei sopracitati Pavard e Bastoni. Unico ballottaggio è a centrocampo, con Frattesi che potrebbe impensierire Mkhitaryan, anche se l'armeno pare in netto vantaggio. Torna titolare Dumfries sulla destra, smaltito l'affaticamento muscolare.

Mkhitaryan-Frattesi: 65-35%.

  • Sommer
  • Darmian
  • de Vrij
  • Acerbi
  • Dumfries
  • Barella
  • Calhanoglu
  • Mkhitaryan
  • Dimarco
  • Thuram
  • Lautaro Martinez

Allenatore: Simone Inzaghi.

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT SU INSTAGRAM

Squalificati ed infortunati in casa Napoli

"Non ci sono squalificati in casa Napoli, mentre dall'infermeria non mancano le brutte notizie. Infatti saranno assenti i due terzini sinistri: Mario Rui per una lesione di medio grado all'adduttore, Oliveira per una lesione di secondo grado del legamento collaterale del ginocchio sinistro. Inoltre c'è anche da segnalare l'assenza di Lindstrom, che ha rimediato una lesione di basso grado del muscolo tibiale posteriore sinistro.

Come ci arriva il Napoli

Il Napoli arriva in buone condizioni al match contro l'Inter. L'arrivo di mister Walter Mazzarri ha portato fiducia ed entusiasmo ad un gruppo che non aveva mai trovato sicurezza nella gestione Garcia. Infatti il ritorno dell'allenatore italiano ha portato la vittoria a Bergamo sul difficile campo dell'Atalanta, oltre alla buonissima partita giocata a Madrid contro il Real in Champions League, persa soltanto negli ultimi minuti di gioco.

La probabile formazione del Napoli

Scelte pressoché obbligate per Mazzarri nel reparto difensivo, salvo la sorpresa Zanoli sulla corsia di sinistra, opzione che sembra comunque essere remota. Infatti il tecnico napoletano dovrebbe optare per Juan Jesus adattato per una maggiore garanzia in fase difensiva. Continua il ballottaggio in porta, con Meret non più certo del posto da titolare con la concorrenza di Gollini, mentre in dubbio anche la presenza di Zielinski a centrocampo con Elmas che scalpita dopo il goal segnato a Bergamo.

Gollini-Meret 45-55%
Juan Jesus-Zanoli 70-30%
Zielinski-Elmas 60-40%.
Cajuste-Anguissa 55-45%

  • Gollini
  • Di Lorenzo
  • Rrahmani
  • Natan
  • Juan Jesus
  • Cajuste
  • Lobotka
  • Zielinski
  • Politano
  • Osimhen
  • Kvaratskhelia

Allenatore: Walter Mazzarri.

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT SU TWITTER

Seguici Su

Advepa - 3D for BusinessMr. Sgravo - discord Specialist by Sgravotech
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram