Serie A, Milan Inter: le probabili formazioni

22 Aprile 2024
- di
Kevin Martorano
Categorie:
Condividi:
Milan Inter, le probabili formazioni del derby: Lautaro Martinez torna titolare
Tempo di lettura: 3 minuti

MILAN INTER PROBABILI FORMAZIONI - Si avvicina sempre di più il fatidico 22 aprile, il giorno del derby di Milano, un derby tra Milan ed Inter che potrebbe essere una pagina di storia. Infatti in caso di vittoria nerazzurra, la Beneamata riuscirebbe a conquistare il suo ventesimo Scudetto, quello della seconda stella, proprio di fronte ai suoi eterni rivali rossoneri. Un appuntamento da non perdere quindi, visto che già di per sé il derby di Milano rappresenta un appuntamento mondiale per gli amanti del calcio, ancor di più se questo potrebbe assegnare addirittura lo Scudetto. Il match si terrà ovviamente allo stadio San Siro, con il Milan che sarà padrone di casa, alle ore 20.45. Di seguito vi riportiamo le probabili formazioni di Milan Inter.

Le probabili formazioni di Milan Inter

Squalificati e infortunati in casa Inter

L'Inter non arriva al completo al match contro il Milan visto che si è nuovamente infortunato il colombiano Cuadrado. L'ex calciatore della Juventus si è infatti fermato in allenamento e non ci sarà nel derby. Torna ovviamente Lautaro Martinez dopo la squalifica, così come Benjamin Pavard. L'unico diffidato sarà l'armeno Henrikh Mkhitaryan.

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT SU FACEBOOK

Come ci arriva l'Inter

L'Inter non arriva al meglio contro il Milan: come abbiamo già scritto in precedenza, la squadra di Simone Inzaghi sembra essere in calo soprattutto dal punto di vista psicologico nell'ultimo periodo. Dopo la sconfitta in Champions League contro l'Atletico Madrid i nerazzurri sembrano essersi "rilassati" visto il grande distacco dalla seconda in classifica. Nelle ultime settimane l'Inter concede qualcosa di troppo difensivamente ai propri avversari, di conseguenza sarà fondamentale per la squadra interista tornare a mostrare solidità difensiva in un match così prestigioso. D'altronde, gli ultimi 5 derby hanno mostrato che si vince con la difesa, visto che l'Inter ha incassato solamente una rete contro il Milan in queste partite. Nonostante questo leggero calo, il derby è una partita che carica al meglio i protagonisti in campo, quindi ci si può aspettare l'Inter al suo meglio.

La probabile formazione dell'Inter

L'undici titolare che mister Simone Inzaghi sceglierà dovrebbe essere quello visto ad Udine, salvo la presenza di Alessandro Bastoni sul braccetto di sinistra nella linea difensiva al posto di Carlos Augusto. Ci sarà dunque l'undici migliore, quello che offre maggiori garanzie al tecnico piacentino. L'unico dubbio nella testa dell'allenatore interista è il solito, quello sulla fascia destra: Matteo Darmian è comunque ad oggi in netto vantaggio su Denzel Dumfries. Non ci sono novità negli altri reparti: in attacco torna titolare Lautaro Martinez al fianco di Marcus Thuram, mentre in difesa ritrova il posto Benjamin Pavard nel ruolo di braccetto destro, accanto a Francesco Acerbi ed Alessandro Bastoni.

Darmian-Dumfries 65-35%

  • Sommer
  • Pavard
  • Acerbi
  • Bastoni
  • Darmian
  • Barella
  • Calhanoglu
  • Mkhitaryan
  • Dimarco
  • Thuram
  • Lautaro Martinez

Allenatore: Simone Inzaghi

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT ANCHE SU INSTAGRAM

Squalificati ed infortunati in casa Milan

Tante assenze in difesa per il Milan di Stefano Pioli: infatti non ci sarà lo squalificato Malick Thiaw, mentre per infortunio mancheranno anche Pierre Kalulu e Simon Kjaer. Assente per infortunio anche il lungodegente Tommaso Pobega, centrocampista rossonero.

Come ci arriva il Milan

Il Milan arriverà probabilmente in debito d'ossigeno al match di San Siro contro l'Inter: infatti i rossoneri giocheranno il derby dopo l'importante gara di Europa League contro la Roma, che ha rappresentato probabilmente il match più importante della stagione rossonera. Nell'ultimo turno di campionato, la squadra di Stefano Pioli, ha commesso un passo falso come l'Inter, pareggiando 3-3 il match contro il Sassuolo, dopo che era stato sotto per 3-1.

La probabile formazione del Milan

In parte le scelte di Stefano Pioli dipenderanno anche dalle condizioni con cui la sua squadra uscirà dal match dell'Olimpico contro la Roma in Europa League. Infatti il tecnico toscano dovrà valutare le condizioni fisiche dei suoi giocatori per schierare la miglior formazione possibile contro l'Inter. Ad oggi, il dubbio principale nella testa di Pioli è a centrocampo, dove si contendono una maglia da titolare Bennacer e Adli, con il francese leggermente favorito visto che il primo ha giocato da titolare in Europa League. Scelte forzate invece nel reparto difensivo rossonero, con Gabbia e Tomori che sono gli unici difensori centrali disponibili oltre al giovane Simic. La sorpresa più grande è quella che riguarda l'attaccante: infatti sembra essere Leao il centravanti scelto da Stefano Pioli, con Giroud e Jovic entrambi dalla panchina. Sulla corsia di destra invece spazio a Musah, al posto di Chukwueze.

Adli-Bennacer 60-40%
Musah-Giroud 55-45%

  • Maignan
  • Calabria
  • Gabbia
  • Tomori
  • Theo Hernandez
  • Adli
  • Reijnders
  • Musah
  • Loftus-Cheek
  • Pulisic
  • Leao

Allenatore: Stefano Pioli.

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT SU X

Articolo a cura di: Kevin Martorano.

Seguici Su

Logo facebookLogo InstagramLogo X Twitter
Immagine del banner per la tenuta di Castelfalfi
Immagine del banner Fashion Design Mateverse Show di Swiss-ITMImmagine del banner per il corso di Fashion Designer di Swiss ITMMr. Sgravo - discord Specialist by SgravotechAdvepa - 3D for Business
Logo facebookLogo InstagramLogo X Twitter
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down