Sensi, mistero sulle sue condizioni mentre si parla anche di addio

10 Novembre 2020
- Di
Redazione NR
nerazzurrisiamonoi-sensi-stefano-inter
Tempo di lettura: < 1 minuto

SENSI - Le condizioni di Sensi sono sempre più avvolte nel mistero. Il risentimento muscolare patito il 26 ottobre è l'ultima notizia fornita dall'Inter sul suo delicatissimo centrocampista che in questo 2020 ha collezionato quasi più infortuni che partite. Ovvio che la concorrenza altissima nel reparto nevralgico del 3-5-2 di Antonio Conte non aiuta ma un anno fa l'ex Sassuolo era in sostanza un titolare inamovile.

Sensi e l'Inter

In estate si è parlato anche di una possibile cessione ma di fatto l'Inter avrebbe realizzato una minusvalenza, viste le condizioni del giocatore. L'ennesimo infortunio non ha fatto altro che peggiorare la situazione, alimentando le voci di un possibile addio. A gennaio si potrebbe anche prospettare un prestito. Anche se per un giocatore del suo livello tutto è abbastanza complicato, a partire dal trovare un acquirente all'altezza.

La fidanzata su Instagram

La sua fidanzata Giulia Amodio su Instagram intanto ha chiarito che non è in previsione un trasloco da Milano: "Assolutamente no, si cambia solo casa". Un trasloco che si spera possa allontanare la sfortuna dal centrocampista dell'Inter, che spera ancora di potersi riprendere la squadra nerazzurra ma anche la convocazione in nazionale. Gli Europei del 2021 sono ancora possibile anche se pure in questo caso la concorrenza è tanta.

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business

Interviste

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram