Milan, Pioli: "Leao? Se fa la rifinitura al completo, gioca dall'inizio"

15 Maggio 2023
- di
Redazione NR
Condividi:
Pioli seduto in panchina - Inter Milan derby conferenza intervista
Tempo di lettura: 2 minuti

PIOLI INTER MILAN - Alla vigilia dell'euroderby di ritorno in Champions League fra Inter e Milan, Stefano Pioli ha parlato in conferenza stampa ai cronisti presenti del big match di San Siro.

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT ANCHE SU FACEBOOK

Le parole di Pioli

"I ragazzi si stanno preparando nel miglior modo possibile. Hanno grande determinazione per far meglio dell'andata e vincere la partita. Leao? Sta meglio, come Krunic e Messias. Dovrebbero fare la rifinitura oggi. Se tutto va come programmato saranno disponibili. Non è facile preparare la gara di domani, ma abbiamo un obiettivo importante. Ovvero, vincere la partita per qualificarci in finale, cosa che nessuno avrebbe mai pronosticato o pensato. Così come a inizio anno nessuno avrebbe mai pronosticato una nostra presenza in semifinale. La preparazione sarà la migliore possibile. So che possiamo giocare una grande partita e so quanto sono forti i miei giocatori".

L'euroderby di domani

"Vogliamo fare una prestazione di alto livello. Il livello del secondo tempo non sarà sufficiente, ma abbiamo la possibilità di alzarlo. La partita è lunga, e vogliamo cominciarla bene, sbagliando il meno possibile e sfruttando i loro errori. Dobbiamo arrivare prima sulle seconde palle, e avere un approccio diverso rispetto alle ultime volte".

Il momento della squadra rossonera

"Non abbiamo parlato di La Spezia ma solo di domani. Dentro c'è tanto. Questi sono appuntamenti che i giocatori sognano di vivere. Sappiamo che partiamo con un handicap, ma abbiamo le qualità per ribaltarla. Bennacer? Dispiace per il suo infortunio. Gli mandiamo un grande in bocca al lupo per l'operazione di domani mattina. Giocheremo con un trequartista in più, e poi sempre con tre centrocampisti, visto che all'andata non è andata benissimo".

Le sensazioni di Pioli

"Chi fa calcio sa che le partite finiscono solo quando finiscono. Le imprese esistono e bisogna crederci. E noi ci crediamo. L'Inter è forte ed è una squadra che ha caratteristiche che ci hanno messo in difficoltà".

Le situazioni di palla da fermo

"Non siamo una squadra altissima, questo è un fatto. Dobbiamo difendere di più e meglio nelle palle inattive. Abbiamo avuto le nostre chance offensive, ma non le abbiamo sfruttate. Dobbiamo capitalizzare al massimo le occasioni che creiamo. L'Inter ci concederà qualcosa e dobbiamo sfruttarlo. Gli errori commessi? Abbiamo commesso degli errori. Non sono gli stessi delle altre volte. Dobbiamo limitare il più possibile i nostri errori. Dobbiamo essere più pronti a leggere le situazioni".

La possibile presenza di Leao

"Leao? Se fa la rifinitura al completo, gioca dall'inizio".

Seguici Su

Logo facebookLogo InstagramLogo X Twitter
Immagine del banner per la tenuta di Castelfalfi
Immagine del banner Fashion Design Mateverse Show di Swiss-ITMImmagine del banner per il corso di Fashion Designer di Swiss ITMMr. Sgravo - discord Specialist by SgravotechAdvepa - 3D for Business
Logo facebookLogo InstagramLogo X Twitter
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down