Le PAGELLE di Inter Frosinone: Dimarco/Recoba, Thuram/Henry

12 Novembre 2023
- di
Simone Togna
Condividi:
nerazzurrisiamonoi-pagelle-inter-frosinone-serie-a-2023-2024.
Tempo di lettura: 2 minuti

PAGELLE INTER FROSINONE - Darmian si conferma punto fermo dei nerazzurri. Calhanoglu non sbaglia mai dal dischetto.

Le PAGELLE di Inter Frosinone di NerazzurriSiamoNoi

Sommer 6,5 - Reattivo su Marchizza e Ibrahimovic nel secondo tempo. Ottavo clean sheet stagionale per lo svizzero.

Darmian 7,5 - Salva i suoi nel primo tempo murando una conclusione pericolosa di Reinier. E poco dopo ferma con nonchalance clamorosa Soulè lanciato a rete.

Acerbi 6 - Mette in campo tutta la sua esperienza.

Bastoni 6 - Bada al sodo.

Dimarco per il premio Puskas

nerazzurrisiamonoi-federico-dimarco-inter-frosinone-cronaca-tabellino
LaPresse

Dumfries 6 - Non riesce quasi mai a essere davvero pericoloso. Sicuramente non ancora al 100%, tanto che a Salisburgo non aveva giocato.

de Vrij (dal 60') 6 - Fa il suo.

Barella 6,5 - Grinta e corsa al servizio dei nerazzurri, con qualche imprecisione non da lui.

Calhanoglu 6,5 - Rigorista perfetto: da quando è in Italia ha calciato 11 rigori, trovando 11 reti.

Sensi (dall'81') SV

Mkhitaryan 6,5 - Propositivo, gli manca però sempre quel quid in più contro il Frosinone per determinare sul risultato finale.

Frattesi (dal 70') SV

Dimarco 8 - Realizza un gol semplicemente clamoroso. Il suo mancino ricorda quello di Recoba in un Empoli-Inter del '97-98. Una rete da cineteca, che anni fa sarebbe stata da registrata su cassette o dvd. Oggi e domani lo streaming permetterà a tutti di godersela anche quando Federico sarà nonno e racconterà ai nipotini quando segnò da 56,47 metri di distanza a San Siro.

Carlos Augusto (dall'80') SV

Thuram 7 - Un po' impreciso nel primo tempo, nella ripresa è a tratti devastanti: pronti via scarta tutti gli avversari e trova il penalty del 2-0 di Calhanoglu. Se Dimarco ricorda Recoba, con lui il pensiero va su Henry.

Arnautovic (dal 70') 6 - Torna in campo dopo quasi un paio di mesi dall'infortunio subito.

Lautaro 6 - Si impegna e corre tanto, anche a vuoto. Lodevole per abnegazione, sbaglia un gol piuttosto semplice a tempo scaduto.

Inzaghi 7 - La sua Inter supera anche l'ostacolo Frosinone e vola al primo posto della A.

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT SU INSTAGRAM

Seguici Su

Logo facebookLogo InstagramLogo X Twitter
Banner Castelfalfi | visita Le Ville
Immagine del banner Fashion Design Mateverse Show di Swiss-ITMImmagine del banner per il corso di Fashion Designer di Swiss ITMMr. Sgravo - discord Specialist by SgravotechAdvepa - 3D for Business
Logo facebookLogo InstagramLogo X Twitter
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down