Le PAGELLE di Genoa Inter: Arnautovic lotta e segna, male Sommer

29 Dicembre 2023
- Di
Simone Togna
nerazzurrisiamonoi-le-pagelle-genoa-inter-esultanza-arnautovic
Tempo di lettura: 2 minuti

PAGELLE GENOA INTER - Male Acerbi e Thuram. Nerazzurri visibilmente stanchi. Prestazione con più luci che ombre.

Le pagelle di Genoa-Inter di NerazzurriSiamoNoi

Sommer 5 - La seconda papera della sua avventura interista (la prima quella col Sassuolo) costa il gol di Dragusin.

Bisseck 6 - Roccioso, si fa rispettare. Importante in occasione del gol dell'1-0 dell'Inter.

Pavard (dal 90') SV

Acerbi 5 - Forse la sua peggior partita da quando è all'Inter. Soffre terribilmente gli attaccanti del Genoa.

Bastoni 6 - Il piede è sempre educato. Mette una pezza quando deve.

Darmian 5,5 - Un po' troppo timido.

Dumfries (dal 78') SV

Barella 6,5 - Tra i più propositivi del primo tempo dei nerazzurri. Capitano che sfiora solo il gol.

Frattesi (dal 78') SV

Calhanoglu 5,5 - Da lui è lecito aspettarsi di più.

Mkhitaryan 5,5 - Vivace, sbaglia qualcosina, forse troppo. Stranamente impreciso.

Klaassen (dal 90') SV

Carlos Augusto 6 - Ordinato in fase difensiva, potrebbe forse attaccare di più.

Arna ruggisce, Sanchez no

nerazzurrisiamonoi-marko-arnautovic-genoa-inter-cronaca-tabellino
|LaPresse

Thuram 5 - Completamente fuori partita. Stanco, non sembra nemmeno lui.

Arnautovic 7 - Trova il primo gol in assoluto con la maglia dell'Inter in Serie A. Gioca per la squadra, mostra una tecnica invidiabile. Utile e decisivo.

Sanchez (dal 70') 5,5 - Ma è entrato?

Inzaghi 6 - La sua Inter torna a casa con un punto tutto sommato positivo. Il mister piacentino avrebbe forse potuto far prima qualche cambio, vista la stanchezza dei suoi.

Seguici Su

Advepa - 3D for BusinessMr. Sgravo - discord Specialist by Sgravotech
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram