Moratti: "Inter-Juventus bellissima sfida, squadra perfetta"

18 Gennaio 2021
- Di
Redazione NR
Categorie:
nerazzurrisiamonoi-inter-moratti-massimo-ex-presidente-inter
Tempo di lettura: < 1 minuto

MORATTI - Il giorno dopo Inter-Juventus, è in festa anche Massimo Moratti. L'ex presidente dell'Inter ha concesso un'intervista a FcInterNews, elogiando i nerazzurri. “Devo dire che sinceramente che è stata una bellissima partita, soprattutto da parte dell’Inter. Storica perché giocata veramente bene, in un momento importante. Mi è piaciuta moltissimo. I giocatori sono stati molto bravi, come l’allenatore che ha messo in campo una squadra perfetta. Dopo la gara della Juventus a Milano contro il Milan c’era la paura certamente che i bianconeri ripetessero una prestazione simile. Ma credo che il gioco dell’Inter ieri lo abbia impedito. E comunque la Juventus non ha meritato nulla ieri”.

Le parole di Moratti

Moratti, che già aveva parlato nei giorni scorsi della questione societaria, ha risposto senza paura ad una domanda sullo scudetto. “Non se ne deve parlare con insistenza. Basta continuare a dire che stiamo puntando di essere tra i primi, ma io credo che quest’anno ci siano tutte le carte in regola per farlo. Dipende molto dal Milan e dalle altre squadre che non si riprendano così velocemente. L’allenatore è stato molto importante, anzi importantissimo. Ha messo in condizione la squadra di giocar bene sotto l’aspetto tecnico e psicologico", ha concluso Moratti.

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram