Morata a forte rischio per l'Inter: l'esito degli esami

12 Febbraio 2024
- Di
Francesco Alessandro Balducci
Categorie:
nerazzurrisiamonoi-morata-alvaro-inter
Tempo di lettura: < 1 minuto

MORATA INTER ATLETICO MADRID - Un Morata in lacrime, in panchina, è la scena che ci consegna l'inizio della seconda frazione di Sevilla-Atletico Madrid. L'ariete spagnolo, in forza all'Atletico Madrid, ha lasciato il campo al 46' per dare spazio a Nahuel Molina. Un cambio atipico, che si spiega con l'infortunio al ginocchio, subìto dal numero 19 dei colchoneros. Sebbene sia molto presto per dare un giudizio valido per il prossimo futuro, tutto lascia presagire che per Inter-Atletico Madrid, del 20 febbraio, potrebbe non esserci.

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT SU FACEBOOK

Morata a rischio per Inter Atletico Madrid: gli esami degli esami sull'infortunio

"Lunedì mattina è stata effettuata una risonanza magnetica per accertare l'entità della lesione e dal referto fornito dai servizi medici risulta che ha riportato una contusione ossea e una distorsione del legamento laterale interno del ginocchio destro. L'evoluzione è in sospeso".

È quanto si legge nel comunicato diramato dal club spagnolo sulle condizioni di Alvaro Morata. Lo stesso giocatore ha poi rassicurato i propri tifosi con un messaggio lanciato sui propri social che rassicura sulle sue condizioni. Lo scontro di Champions League contro l'Inter, comunque, è oggettivamente a rischio.

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT SU TWITTER

Seguici Su

Advepa - 3D for BusinessMr. Sgravo - discord Specialist by Sgravotech
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram