nerazzurrisiamonoi-marotta-allenamento-inter...
|Nerazzurrisiamonoi.it
Tempo di lettura: 2 minuti

MAROTTA CARICA L’INTER – Nuova frenetica giornata in casa nerazzurra. Victor Moses ha superato le visite mediche e può considerarsi ormai un nuovo giocatore dell’Inter. Intanto l’AD dei meneghini Marotta fa sognare i tifosi della Beneamata: “Scudetto, non siamo qui per fare le comparse. Occasioni sul mercato? Ci sono e le coglieremo”.

Sospiro di sollievo per Brozovic

nerazzurrisiamonoi-inter-brozovic-marcelo-conferenza

Marcelo Brozovic si è sottoposto quest’oggi ad una risonanza magnetica dopo un trauma subito al termine del match contro il Lecce. Gli accertamenti – si legge sul sito ufficiale del club – hanno “evidenziato una distorsione della caviglia sinistra. Il giocatore sarà valutato giorno dopo giorno”. Di certo non è un infortunio grave, il croato dovrebbe tornare quindi presto in campo. Ovviamente il centrocampista nerazzurro non ha preso parte all’allenamento pomeridiano odierno ad Appiano Gentile.

Fatta per Moses, si tratta Chong, col Parma vari discorsi

nerazzurrisiamonoi-inter-daniele-faggiano-direttoe-sportivo-parma
Foto nerazzurrisiamonoi.it

Dopo una lunghissima giornata, iniziata alle 07.30 al Coni con le visite di rito, e proseguita poi all’Humanitas di Rozzano e ad Appiano Gentile per controlli più approfonditi, intorno alle 19.00 Victor Moses ha finalmente varcato le porte della sede nerazzurra. L’ex Chelsea arriva in prestito con diritto di riscatto a 12 milioni di euro. In giornata anche Mohamed Sinouh, l’agente di Tahith Chong – come documentato dall’inviato di nerazzurrisiamonoi.it – ha incontrato i dirigenti della Beneameata. Il giovane dello United è in scadenza a giugno. Quest’oggi l’Inter ha accolto anche il Presidente del Parma Pizzarotti, il DS Faggiano – che ha ammesso l’interesse per Esposito – e l’agente di Darmian, Tullio Tinti.

Marotta carica l’Inter

nerazzurrisiamonoi-marotta-allenamento-inter...
|Nerazzurrisiamonoi.it

Presente ad un evento al Teatro dal Verme di Milano, Bebbe Marotta, a margine della premiazione che ha coinvolto l’Inter, si è mostrato molto carico davanti ai microfoni: “Lo Scudetto? Bisogna assolutamente credere in questa realtà. Non siamo qua per fare le comparse. Se ci sono opportunità sul mercato? Ci sono, ci sono. E coglieremo, coglieremo”. I prossimi giorni potrebbero essere decisivi per l’approdo di Eriksen a Milano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.