Diego Maradona è morto, anche l'Inter piange il più grande

25 Novembre 2020
- Di
Redazione NR
Categorie:
Maradona
Tempo di lettura: < 1 minuto

MARADONA - Il mondo del calcio è in lutto e sotto choc per una notizia tragica arrivata dall'Argentina: Diego Armando Maradona è morto. Ad annunciarlo per primo è stato il sito del quotidiano 'Clarin'. Stando alle prime informazioni arrivate e rimbalzate sui siti di tutto il mondo, il decesso sarebbe avvenuto in seguito a una crisi cardiorespiratoria. Ovviamente anche l'Inter si è unita al cordoglio con un tweet.

Maradona, la morte

Quando è stato dato l'allarme dalla figlia Giannina, nella sua casa nel quartiere San Andres nella periferia di Buenos Aires sono sopraggiunte sei ambulanze ma purtroppo tutto è stato inutile. Chi parlava inizialmente solo di condizioni gravissime ha dovuto rassegnarsi poi all'idea che l'ex numero dieci del Napoli, vincitore di due scudetti in azzurro, oltre che della Coppa del Mondo in Messico nel 1986 con la sua Argentina, non c'è più.

Il ricovero

Nelle scorse settimane, dopo aver compiuto 60 anni, Maradona era stato ricoverato in una clinica. Si era parlato di depressione oltre che dei soliti problemi legati alla dipendenza con cui ha di fatto lottato tutta la vita. Le dimissioni era state interpretate come un buon segnale almeno fino a quando non è arrivato questo fulmine a ciel sereno che si è portato via l'ex Pibe de Oro.

Tags:

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram