Liverani: "Giocato la partita che potevamo giocare. Felice della permanenza di Gervinho"

31 Ottobre 2020
- Di
Simone Togna
Categorie:
nerazzurrisiamonoi-fabio-liverani-parma...
Tempo di lettura: 2 minuti

LIVERANI PARTITA GIOCARE - Fabio Liverani, mister del Parma, analizza ai microfoni di Sky il 2-2 di San Siro contro l'Inter e si dice contento della permanenza di Gervinho.

Liverani: "Preparata sull'assenza di Lukaku"

nerazzurrisiamonoi-fabio-liverani-parma...
LaPresse

"Visto il minuto del gol c’è un po’ di rammarico, ma noi abbiamo fatto la partita che in questo momento possiamo fare. Le difficoltà in questo mese e mezzo sono state veramente tantissime, difficile lavorare con continuità e conoscersi con i compagni nuovi e vecchi. Speriamo che questo periodo ci passi e ci permetta di lavorare nei prossimi mesi con serenità. L’avevamo preparata senza sapere dell’assenza di Lukaku su questo modulo, poi abbiamo perso due difensori centrali nella notte tra venerdì e sabato".

Liverani: "Ci abbiamo provato anche nelle difficoltà"

"La difficoltà di queste gare è questa: vai a dormire pensando a una cosa e ti può cambiare tutto. Siamo una squadra in grande difficoltà e col Covid le difficoltà diventano ancora più grandi. Credo che i ragazzi stiano facendo qualcosa di eccezionale, si stanno applicando al massimo. È normale che per giocare in una certa maniera è fondamentale lavorare con continuità, i ragazzi però ci provano anche nelle difficoltà. La mia richiesta è gestire i momenti della partita. Credo che una delle difficoltà più grande per le squadre normai è giocare  contro i due attaccanti centrali, se lasci liberi Lautaro e Lukaku soffre. Bloccandoli centralmente concedi qualcosa in più sugli esterni e concedi sui cross, ma credo che lasciandoli due contro due centralmente rischi molto".

Liverani: "Felice che Gervinho sia rimasto"

nerazzurrisiamonoi-gervinho-inter-parma-2020-1...
LaPresse

"Gervinho? Anche se sono giovane come allenatore sto in questo mondo da sempre e so quali sono le dinamiche. Con la società abbiamo concordato di avere giocatori doppi nel ruolo. Se fosse andato via Gervinho sarebbe dovuto arrivare qualcuno, è normale che tenermi Gervinho è positivo. Ha fatto vedere le sue qualità, dobbiamo accenderlo di più durante i 90’”. 

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business

Interviste

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram