QUI APPIANO: l'Inter batte il Legnano. Ufficiale Moses, Eriksen si avvicina

23 Gennaio 2020
- Di
Simone Togna
Tempo di lettura: 2 minuti

L'INTER BATTE IL LEGNANO - Amichevole odierna ad Appiano Gentile. Il gruppo nerazzurro ha affrontato il Legnano, squadra militante in eccellenza. La partita è terminata 3-1 per gli uomini di Conte grazie alle reti di Ranocchia, Sanchez e Borja Valero.

Ufficiale Moses

Questo pomeriggio è arrivata l'ufficialità da parte dell'acquisto di Victor Moses da parte dell'Inter. Il giocatore arriva in prestito con diritto di riscatto fissato per la società nerazzurra a 12 milioni di euro. Il nigeriano indosserà la maglia numero 11 e si è detto "onorato di poter difendere i colori della Beneamata". Lodi anche per Conte: "Lavorare ancora con il Mister è un'opportunità che mi rende molto felice. Gli ho parlato e mi ha già spiegato il progetto del Club. Voglio farne parte, sono contento di essere qui. Darò il massimo, voglio aiutare la squadra - le parole rilasciate ad Inter Tv -. Qui c'è tanta qualità, io voglio dare il mio contributo in campo e divertirmi. Queste sono le cose più importanti". 

Eriksen più vicino

Sono ore caldissime per Christian Eriksken. L'intermediario della trattativa, Frank Trimboli, è a Milano. Come spiegato da nerazzurrisiamonoi.it il Tottenham non arretra di un centimetro dalla richiesta di 20 milioni cash per il suo giocatore. E sembra finalmente che la dirigenza dei meneghini abbia alzato la propria offerta: da 15 + 3 a 15 + 5. C'è grande ottimismo per la buona riuscita dell'affare. Le prossime ore potrebbero essere decisive.

L'Inter batte il Legnano

nerazzurrisiamonoi-inter-squadra-allenamento-vigilia-barcellona
|NerazzurriSiamoNoi.it

Nell'allenamento pomeridiano congiunto svolto ad Appiano Gentile l'Inter ha sconfitto per 3-1 il Legnano, formazione militante in eccellenza. In rete per i nerazzurri Ranocchia, Sanchez e Borja Valero. Per la sfida di domenica contro il Cagliari Conte recupera D'Ambrosio e forse Asamoah. Out Vecino, dubbi anche su Gagliardini. Con Brozovic non al meglio, il mister salentino schiererà a centrocampo Barella, Sensi e Borja Valero, proprio per non rischiare il talento croato.

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram